Menu delle feste: spaghetti con scampi, zenzero e lime

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ecco qua un suggerimento per il menu delle feste, perfetto per la cena della Vigilia o per il cenone di Capodanno.

Ingredienti per quattro persone

- 1 kg di scampi (vanno bene sia freschi che surgelati)
- 400g di spaghetti
- 100 ml di panna da cucina
- 1 cucchiaio di zenzero grattugiato fresco
- prezzemolo per guarnire
- 1 lime (sia il succo che la buccia)
- mezzo bicchierino di vino bianco
- sale
- olio extra vergine di oliva

Preparazione

In una padella antiaderente mettete l’olio extra vergine di oliva e lo zenzero. Poi fatelo dorare e aggiungete gli scampi. Lasciateli insaporire per pochi minuti e poi toglieteli dalla padella, quindi metteteli in un piatto. Nel fondo di cottura degli scampi unite il vino bianco e un pizzico di sale. Fate insaporire a fiamma bassa per qualche minuto. Pulite gli scampi e uniteli al sugo nella padella. Aggiungete anche la panna e lasciate cuocere per pochi minuti, mescolando. Frullate il sugo di scampi facendolo diventare cremoso, unite anche il succo e la buccia del lime e mescolate il tutto. Cuocete gli spaghetti e scolateli al dente, tenendo poca acqua di cottura da parte. Conditeli infine con la crema di scampi, unite qualche scorzetta di limone e del prezzemolo fresco per guarnire.



Mattia Compagnucci. Classe 1996, cresce a contatto con la natura. La sua famiglia è proprietaria di un'azienda che produce vino e olio da oltre sessantacinque anni. Ha frequentato l'istituto alberghiero "Federigo Enriques" di Castelfiorentino, dove si è diplomato con una tesina dal titolo "L'influenza del cibo nella letteratura e televisione", intrecciando le sue due passioni, ovvero la cucina e la scrittura. Nel 2017 pubblica il suo primo romanzo giallo, Questione d'onore, ambientato a Firenze che narra le vicende dell'ispettrice Adele Hope Olivieri. 

Nel 2018 inizia a curare rubriche di cucina per vari giornali, fino alla nascita del suo blog "La Buona Penna", dove non solo parla di ricette ma anche di lettura e aneddoti. Un incontro perfetto che lo ha portato recentemente come ospite nel programma "Casa Alice insieme".

Pubblicato il 18 dicembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su