Diba '70 shop San Gimignano

Minacce al padre anziano, arrestato un 31enne di Sarteano

A mezzanotte circa un uomo, in stato di alterazione, aveva minacciato il padre per l'ennesima volta, dopo che nel tempo era già stato vittima di continue intimidazioni e violenze

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un trentunenne è stato arrestato a Sarteano, dopo che aveva aggredito il padre per l’ennesima volta. A mezzanotte circa un uomo, in stato di alterazione, aveva minacciato il padre nuovamente, dopo che nel tempo era già stato vittima di continue intimidazioni e violenze. Stavolta, il genitore è stato costretto a fuggire dalla propria casa per paura di essere ancora colpito come era già successo qualche mese fa. In quell’occasione due carabinieri erano rimasti feriti nel contenere l’agitazione è la violenza del giovane figlio.

Anche stavolta, i carabinieri sono giunti sul posto in pochi minuti. Gli agenti intervenuti, dopo essersi assicurati delle condizioni dell’anziano padre ed averlo confortato anche psicologicamente, sono entrati nell’abitazione dove il figlio aveva letteralmente distrutto mobili e arredamenti. Alla vista dei carabinieri l’uomo si è scagliato contro di loro, tentando di colpirli anche una volta messo in manette. Trasportato presso gli uffici della Compagnia di Montepulciano, eseguite le formalità di rito, il trentunenne è stato formalmente arrestato e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Siena è dunque condotto in carcere. L' anziano padre ha potuto quindi rientrare in casa e rimanere senza il terrore delle violenze del figlio che già in passato era stato allontanato dalla casa familiare con un provvedimento.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, alle Scotte di Siena 1 ingresso e 4 dimissioni

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 3 giugno 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su