Missione Befana: rinnovato l'appuntamento dei Donatori di Sangue nelle strutture residenziali colligiane

Un'occasione per portare un sorriso e attimi di spensieratezza agli ospiti della RSA 'Francesco Bottai', della Casa di Riposo 'Casa San Giuseppe', del Centro Diurno 'L'Incontro' e degli appartamenti in uso al Comune della Fondazione "Bottai - Messi" a Campiglia e nel centro storico della città. Un evento molto apprezzato dagli ospiti delle strutture a cui la Befana ogni 6 gennaio fa visita e che i Donatori di Sangue colligiani organizzano sempre con grande entusiasmo

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Si è rinnovato il consueto appuntamento dell'Associazione Donatori di Sangue di Colle di Val d'Elsa che la mattina del 6 gennaio, come da oltre venti anni, ha organizzato in occasione dell'Epifania la "Visita della Befana" presso le strutture residenziali per anziani colligiane. 

La mattina di lunedì 6 gennaio due arzille Befane, munite della propria inseparabile scopa e di tanto buon umore, accompagnate dall'Assessore Vincenza Severino Errico, dalla Presidente dell'Associazione Julia Radi e da alcuni volontari, hanno fatto visita con le loro calzette piene di delizie agli ospiti delle strutture per anziani della città. 

Un'occasione per portare un sorriso e attimi di spensieratezza agli ospiti della RSA "Francesco Bottai", della Casa di Riposo "Casa San Giuseppe", del Centro Diurno "L'Incontro" e degli appartamenti in uso al Comune della Fondazione "Bottai - Messi" a Campiglia e nel centro storico della città. Un evento molto apprezzato dagli ospiti delle strutture a cui la Befana ogni 6 gennaio fa visita e che i Donatori di Sangue colligiani organizzano sempre con grande entusiasmo.

 

Pubblicato il 8 gennaio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su