Montaione, escursioni e passeggiate alla scoperta delle bellezze naturalistiche del territorio

Da Montaione e poi, intorno, nel paesaggio immenso di questo ventre profondo di Toscana, esistono luoghi e ambienti talmente belli da quasi non credere ai propri occhi

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Lasciare le rotte consuete, penetrare a poco a poco la lama oscura di un sentiero nel bosco, ritrovarsi d'improvviso a picco su speroni di roccia protesi verso l'infinito oppure inghiottiti in orridi senza tempo dove sprillano sorgenti turchine e dimorano da millenni piante e animali di un altro mondo o ancora si rinvengono testimonianze di eremiti fusi con lo spirito della foresta. Da Montaione e poi, intorno, nel paesaggio immenso di questo ventre profondo di Toscana, esistono luoghi e ambienti talmente belli da quasi non credere ai propri occhi".

E' questa l'essenza alla base del "Paesaggio ritrovato", il ciclo d'iniziative che da marzo a ottobre 2016 invita a riscoprire le bellezze naturalistiche di Montaione e dintorni. Domenica 17 aprile è la volta di "Dal Santuario della Pietrina e oltre", dalle ore 9 alle 16.30. Si tratta di un percorso di circa 10 km, condotto da una Guida Ambientale Escursionistica. Possono partecipare sia adulti che bambini. Il ritrovo è presso il parcheggio del Santuario della Pietrina alle ore 9. Il trasferimento avverrà con mezzi propri, con pranzo al sacco. L’escursione è gratuita con prenotazione obbligatoria da effettuarsi entro venerdì 15 Aprile.

Per informazioni e prenotazioni:
Ufficio Informazioni Turistiche di Montaione: tel. 0571699255 - turismo@comune.montaione.fi.it
Comune di Montaione: tel. 0571699205 – cultura@comune.montaione.fi.it
Ecoistituto delle Cerbaie: tel. 340 9847686 – a.bernardini@ecocerbaie.it - www.montaionenatura.it

Pubblicato il 11 aprile 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su