Monteriggioni: a Castellina Scalo consegna di sacchetti di compost e 6Card

«La consegna gratuita dei sacchetti di compost - afferma Fabio Lattanzio, assessore all'ambiente di Monteriggioni - affianca altre iniziative messe in campo finora per sensibilizzare i cittadini sulla raccolta differenziata e punta l'attenzione sul rifiuto organico che, se gettato insieme all'indifferenziato, crea problemi di smaltimento e aumenta i costi di gestione. Ringrazio Sienambiente per questa donazione, con l'auspicio che l'iniziativa possa essere replicata presto in altre zone del territorio comunale»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Domani, sabato 16 febbraio, dalle ore 15 alle ore 22, la Sala della Lettura del Palazzo dell’Accoglienza a Castellina Scalo, in via Berrettini, ospiterà la consegna delle 6Card, obbligatorie dal 1° aprile per conferire i rifiuti negli eco-compattatori e nei cassonetti intelligenti collocati sul territorio comunale in collaborazione con SeiToscana, e di 160 sacchetti di compost donato da Sienambiente e prodotto nell’impianto delle Cortine dalla lavorazione di scarti provenienti dalla raccolta differenziata domestica dei rifiuti organici.

«La consegna gratuita dei sacchetti di compost - afferma Fabio Lattanzio, assessore all’ambiente di Monteriggioni - affianca altre iniziative messe in campo finora per sensibilizzare i cittadini sulla raccolta differenziata e punta l’attenzione sul rifiuto organico che, se gettato insieme all’indifferenziato, crea problemi di smaltimento e aumenta i costi di gestione. Ringrazio Sienambiente per questa donazione, con l’auspicio che l’iniziativa possa essere replicata presto in altre zone del territorio comunale».

«Fare bene la raccolta differenziata è fondamentale per incrementale il riciclo e l’avvio a riciclo di cui di occupa Sienambiente - dichiara Alessandro Fabbrini, presidente di Sienambiente - Il compost che produciamo nei nostri impianti è un esempio di come i rifiuti organici, se ben conferiti, possono essere trasformati in un ammendante da utilizzare in agricoltura biologica e realizzare, in questo modo, la chiusura del cerchio dell’economia circolare. Ringraziamo il Comune di Monteriggioni per la sensibilità dimostrata verso il nostro lavoro, dando una finalità all’impegno dei cittadini nel fare la raccolta differenziata». 

La consegna delle 6Card continuerà fino a giovedì 28 febbraio presso lo sportello Tari aperto all’interno del comando di Polizia municipale, in via Cassia nord 35, tutti i martedì, giovedì e sabato mattina, dalle ore 10.30 alle ore 13.30, e il martedì pomeriggio, dalle ore 14 alle ore 18. Per informazioni, è possibile chiamare il numero verde di SeiToscana, 800-127484.

Pubblicato il 15 febbraio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su