Monteriggioni: al via interventi di Centria per la metanizzazione

Inseriti nella programmazione 2021 di Centria gli interventi in Strada del Casone e Strada di Valmaggiore, due delle aree urbanizzate segnalate lo scorso giugno dal Comune di Monteriggioni

 MONTERIGGIONI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Prenderà il via entro i prossimi mesi l’intervento di Centria Reti Gas, società di distribuzione del Gruppo Estra, per la metanizzazione in Strada del Casone e Strada di Valmaggiore, nel Comune di Monteriggioni. L’opera è stata inserita nella programmazione per il 2021 del soggetto gestore e interesserà due delle aree urbanizzate prive del servizio per le quali l’amministrazione comunale di Monteriggioni aveva richiesto, lo scorso giugno, l’intervento di Centria.

In particolare, si tratta di progettare e realizzare nel corso del 2021 una nuova estensione della rete gas metano per un importo stimato di 399mila euro a carico di Centria. L'intervento prevede la posa in opera di 1.900 metri di nuove condotte nel tratto di Strada del Casone e di Strada di Valmaggiore necessarie a servire le utenze dell’area.

“La metanizzazione nelle aree del territorio urbanizzate ma prive del servizio - afferma Paola Buti, vicesindaco di Monteriggioni con delega ai servizi pubblici e a rete - è un impegno preso in carico dall’amministrazione comunale dall’inizio del mandato ed è stata posta all’attenzione del soggetto gestore nei mesi scorsi per dare risposte concrete a numerosi cittadini e imprese. Ringraziamo Centria per aver inserito nella propria programmazione i primi interventi, con l’auspicio che presto possano essere accolte anche le richieste in arrivo da altre zone del nostro territorio segnalate lo scorso giugno”.

“Abbiamo a cuore i Comuni soci del territorio - dichiara Alessandro Piazzi, amministratore delegato del Gruppo Estra - e cerchiamo, nel reciproco interesse e compatibilmente alle strategie di sviluppo e alle risorse assegnate per gli investimenti societari, di soddisfare le richieste di implementazione dei servizi che giungono dalle amministrazioni locali. E’ questo il caso dell’intervento già programmato nel Comune di Monteriggioni nei prossimi mesi, la cui necessità è stata opportunamente condivisa. Valuteremo nel prosieguo ulteriori richieste già avanzate dal Comune e le modalità di espletamento”.

Potrebbe interessarti anche: Percepisce il reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunciato dalla Finanza

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 gennaio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su