Monteriggioni, denunciata badante per furto di gioielli ad una anziana

Una donna di 58 anni, nata e residente a Siena, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Monteriggioni per furto in abitazione. La donna è accusata di aver prelevato oggetti in oro e monili, ricordo di una vita, di proprietà della signora che avrebbe dovuto aiutare e assistere

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Una donna di 58 anni, nata e residente a Siena, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Monteriggioni per furto in abitazione. La donna è accusata di aver prelevato oggetti in oro e monili, ricordo di una vita, di proprietà della signora che avrebbe dovuto aiutare e assistere.

La donna, in svariate occasioni, è ritenuta responsabile del furto di gioielli presso l’abitazione di una famiglia di Monteriggioni, che la impiegava saltuariamente come badante della madre.

Le indagini sono scattate quando in casa dell'anziana sono iniziati a sparire anelli e monili vari. I dubbi dei familiari riguardo a queste sparizioni, sono stati definitivamente chiariti dai Carabinieri che intervenuti dopo l’ennesimo furto hanno rinvenuto nella disponibilità della badante due anelli e successivamente a seguito di perquisizione domiciliare altri monili precedentemente sottratti.

A seguito delle insistenti richieste da parte dei Carabinieri circa la completa restituzione del maltolto all’anziana signora, venivano individuati, sequestrati e riconsegnati alla proprietaria ulteriori monili precedentemente venduti ad un "compro oro" di Siena.

La donna approfittava delle lunghe ore durante le quali rimaneva da sola con l’anziana per razziare l’abitazione, contando sul fatto che nessuno l’avrebbe vista e che la memoria dell’anziana che accudiva probabilmente non avrebbe ricercato gli oggetti e i ricordi di una vita.

Pubblicato il 11 ottobre 2016

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su