Monteriggioni in lutto per la scomparsa di Alessandro Giunti

E' stato consigliere comunale, oltre che organizzatore di tanti eventi nel comune

 ALESSANDRO GIUNTI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Comune di Monteriggioni saluta Alessandro Giunti scomparso ieri. E' stato consigliere comunale per dieci anni dal 1999 al 2009 ma anche uno degli organizzatori della festa medievale, della festa dei rioni e uomo di grande cultura e fede. Il Sindaco e l’Amministrazione comunale esprimono le più sentite condoglianze a tutta la sua famiglia.

Accorato anche il ricordo del Rione Castello, che su Facebook gli ha dedicato queste parole: "Castellina è un paese piccolo, ma non è un piccolo paese. Nella sua breve storia molti uomini e molte donne l’hanno reso grande, l’hanno reso comunità, costruendo la sua identità e le sue tradizioni".

"Tra questi uomini Alessandro Giunti, consigliere comunale, membro attivo e fondatore della maggior parte delle associazioni del paese: dalla Misericordia alla parrocchia, dalla festa dei rioni al Glorioso Rione Fiume... Intellettuale, attore, giullare, scrittore, gli si voleva bene anche quando faceva sempre polemica".

"Ha fatto tanti regali a Castellina. Uno dei più recenti il suo libro dedicato al nostro paese e presentato giusto qualche settimana fa. Due un po’ meno recenti: le sue ragazze, sempre in giro per il mondo e di cui andiamo parecchio orgogliosi. Ciao Ale, ci piace pensare che questo barilotto Fiume l’abbia vinto anche per te, goditelo da lassù e continua a vegliare su questo paese di matti come hai sempre fatto!".

Potrebbe interessarti anche: Stasera a Cortesie per gli ospiti sfida tra una coppia di Colle di Val d'Elsa e una di Siena

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 27 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su