Monteriggioni vince 85mila euro per la scuola

Nisi: ''Non ci fermiamo e continua il nostro lavoro sulla scuola''

 MONTERIGGIONI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Ministero dell'Istruzione ha pubblicato gli elenchi dei beneficiari delle risorse per la ripresa in presenza delle attività didattiche dell’anno scolastico. Sono stati stanziati ben 70 milioni per affitti, noleggi di strutture temporanee e spese di conduzione e ulteriori 200 milioni per lavori di messa in sicurezza e adattamento degli spazi e delle aule di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico. Il Comune di Monteriggioni è risultato tra vincitori con ben 85.000,00 euro per lavori di adattamento di spazi, ambienti e aule didattiche di edifici pubblici adibiti ad uso didattico.

«Siamo soddisfatti - ha affermato l’assessora all’istruzione, Diana Nisi - è un ulteriore passaggio per gli investimenti nella scuola. Grazie a queste risorse è stato possibile risolvere una problematica non di poco conto. Attraverso l’ampliamento della Dante Alighieri oggi la scuola ha la possibilità di avere spazi adeguati per tutti gli alunni. La decisione è stata presa in accordo con le Istituzioni scolastiche. Sono interventi volti a garantire la ripresa in presenza delle attività didattiche per l’anno scolastico 2021-2022. Ancora una volta, grazie all’ottimo lavoro svolto dalla macchina comunale è stato possibile raggiungere un buon risultato. Ad oggi prosegue il nostro lavoro per la scuola, una priorità assoluta».

Potrebbe interessarti anche: Incendio in un garage in viale dei Mille, muore 89enne

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 25 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su