Musica e poesia nel Medioevo: due giorni con studiosi di tutto il mondo a Certaldo

L'iniziativa è organizzata e promossa dal Centro Studi sull'ars Nova Italiana del Trecento "Marcello Masini", in collaborazione con Comune di Certaldo, Università degli studi di Roma Tor Vergata, con il patrocinio dell'Istituto Italiano per la Storia della Musica della Società italiana di Musicologia, della Fondazione Carlo Gesualdo e dell'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio. Nell'occasione verrà anche consegnato alla studiosa Maria Caraci il Premio “Nino Pirrotta” 2019, giunto alla sua seconda edizione

 CERTALDO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Venerdì 20 e sabato 21 dicembre nella Casa di Boccaccio in Certaldo alta, si tiene un importante convegno con i massimi esperti italiani e stranieri a confronto, intitolato: “Musica e Poesia in Italia e in Francia tra Duecento e Trecento” iniziativa in ricordo di Giuseppe Tavani.

L'iniziativa è organizzata e promossa dal Centro Studi sull'ars Nova Italiana del Trecento "Marcello Masini", in collaborazione con Comune di Certaldo, Università degli studi di Roma Tor Vergata, con il patrocinio dell'Istituto Italiano per la Storia della Musica della Società italiana di Musicologia, della Fondazione Carlo Gesualdo e dell'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio.

Nell’occasione verrà anche consegnato alla studiosa Maria Caraci il Premio “Nino Pirrotta” 2019. Il Premio “Nino Pirrotta”, promosso dal Centro Studi sull’Ars Nova Italiana del Trecento “Marcello Masini” e Comune di Certaldo, giunto alla sua seconda edizione. Maria Caraci ha insegnato Filologia musicale nella Facoltà di Musicologia dell’Università di Pavia con sede a Cremona. Maria Caraci si era laureata in Storia della Musica all’Università degli Studi di Roma Sapienza discutendo una tesi con il professor Nino Pirrotta, giunto a Roma dopo aver insegnato per venticinque anni alla Harvard University di Cambridge, Mass. (USA), uno dei massimi studiosi di musica medievale e rinascimentale. Maria Caraci ha pubblicato un trattato fondamentale dedicato alla Filologia Musicale ed è stata la promotrice della nuova edizione di tutta la produzione musicale fiorita in Italia durante il Trecento. La cerimonia di consegna della Targa “Nino Pirrotta” avrà luogo venerdì 20 dicembre alle ore 19 nel Palazzo Pretorio di Certaldo. Seguirà il concerto degli “Ensemble Fragmenta”, ingresso libero.

Per informazioni:
tel. 0571 / 664208 / 656721
segreteriarsnova@gmail.com

Pubblicato il 19 dicembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su