Nasce Trigano Servizi SRL

Ieri è stato sottoscritto l'Accordo Sindacale per la tutela dei 160 Impiegati di Sea Trigano interessati alla cessione di ramo d’azienda (ex art. 2112 cc) del Gruppo Trigano

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

I 160 Impiegati a partire dal 1° Settembre 2020 confluiranno a Trigano Servizi SRL. L’accordo costituisce un importante risultato in termini di garanzie occupazionali, trattamenti normativi ed economici rispetto a quanto previsto dalla mera applicazione dell’art. 2112. Questi i principali contenuti dell’Accordo sottoscritto.

- Garanzie occupazionali per i lavoratori ceduti a Trigano Servizi da Orte di Sea e Trigano. Nessun lavoratore potrà essere chiamato esubero con l’attuale assetto industriale attuale.
- Nel mese di settembre 2020 le aziende cedenti e cessionaria presenteranno un piano industriale dettagliato che costituirà oggetto di confronto sindacale.
- Per tutti i lavoratori interessati dal trasferimento, oltre alla garanzia di mantenimento delle condizioni economiche attualmente applicate, resteranno in vigore anche gli accordi integrativi di secondo livello di contenuto normativo attualmente applicati, ove non sostituiti da nuovi accordi o da trattamenti migliorativi.
 - Mantenimento CCNL Metalmeccanici industria.
- Scatti di anzianità.
- Cometa.
- Metasalute.
- Riconoscimento del premio aziendale 2019 /2020 e alla  futura contrattazione di secondo livello. 

"Come Fim Cisl Siena Grosseto nella persona di Giuseppe Cesarano Responsabile del settore Camper Toscana, esprimiamo piena soddisfazione per il raggiungimento di un Accordo che tutela i lavoratori ceduti e che crea un’importante contesto normativo di riferimento in continuità con il tradizionale alto livello di relazioni sindacali presenti nel Gruppo Trigano. Adesso l’auspicio è di costituire subito la nuova RSU e coinvolgere sempre di più i 160 dipendenti a partecipare con maggiore appiglio alla contrattazione di secondo livello".

Potrebbe interessarti anche: Alex Zanardi dimesso e trasferito in un centro specialistico di neuro-riabilitazione

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 luglio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su