Nasconde droga in auto: arrestato 36enne

L'uomo, senza fissa dimora, con precedenti denunce a carico e disoccupato, è stato arrestato per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Ieri a Poggibonsi, in prossimità dell’ufficio postale di Staggia Senese, davanti al quale i militari transitavano in servizio antirapina, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto un 36enne del luogo, loro vecchia conoscenza, di fatto senza fissa dimora, con precedenti denunce a carico e disoccupato, per il reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. 

Ai carabinieri che gli si avvicinavano l’uomo era apparso preoccupato, inquieto. Tale circostanza li faceva insospettire, tanto che decidevano di procedere d’iniziativa a una perquisizione personale e veicolare sul mezzo in uso all’uomo, dal quale proveniva il classico odore intenso tipico dei cannabinoidi. Con le proprie espressioni mimiche di preoccupazione, involontariamente il sospettato orientava le ricerche dei carabinieri, che verificavano sistematicamente quanto fosse presente sul mezzo. 

I militari alla fine rinvenivano 76 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish (una tavoletta e un cilindro), nonché un bilancino elettronico di precisione e cellophane per il confezionamento delle dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico e debitamente custodito in attesa di versamento all’ufficio corpi di reato della Procura. Dopo un passaggio in caserma per la redazione degli atti conseguenti al rinvenimento, l’uomo è stato dichiarato in arresto e tradotto al carcere senese di santo Spirito, a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Potrebbe interessarti anche: Operativo il pretriage davanti all'ospedale di Campostaggia

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 29 febbraio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su