Diba '70 shop San Gimignano

Nascondeva oltre mezzo chilo di hashish in casa: arrestato 19enne di San Casciano Val di Pesa

Arresto convalidato e applicata la misura cautelare dell'obbligo di dimora nel comune chiantigiano

 CHIANTI FIORENTINO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di San Casciano in Val di Pesa, nell’ambito dei costanti controlli del territorio anche orientati verso il contrasto della diffusione delle sostanze stupefacenti tra gli adolescenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per l’ipotesi di detenzione ai fini di spaccio un 19enne del posto. I militari, nel tardo pomeriggio e nel centro storico, avevano sottoposto a controllo due ragazzi, entrambi in possesso di alcune dosi di hashish e due spinelli confezionati con la stessa sostanza.

Immediati accertamenti ponevano i Carabinieri nelle condizioni di procedere a perquisizione domiciliare e, nell’abitazione del 19enne, veniva trovato oltre mezzo chilogrammo di stupefacente e vario materiale per il taglio e confezionamento. Il giovane è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo di oggi che si è concluso con la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora a San Casciano in Val di Pesa.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Gli studenti di Barberino Tavarnelle incontrano Papa Francesco

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 novembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su