Natale, i volontari dell'AVO donano pandori e panettoni ai piccoli pazienti ricoverati nel Dipartimento della Donna e dei Bambini

Tanti piccoli pandori e panettoncini in dono ai giovani pazienti del Dipartimento della Donna e dei Bambini

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

È questo il regalo di Natale offerto da AVO, Associazione Volontari Ospedalieri, ai piccoli degenti dell’ospedale Santa Maria alle Scotte. Un gradito pensiero, sia per i bambini che per le loro famiglie, per far sentire loro la vicinanza dell’associazione. Un modo anche per sopperire a quella che sarebbe stata la tradizionale festa di Natale organizzata ogni anno dall’AVO in occasione delle Festività e che, nel 2020, non si è potuta tenere a causa delle restrizioni anti-Covid.  

L’AVO, da molti anni, è presente all’interno dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese, per aiutare tante persone, adulti e bambini, a orientarsi meglio e a vivere la degenza con più serenità, collaborando in diverse attività tra cui fornire informazioni, sostegno relazionale ai degenti, attività di collaborazione per la biblioteca ospedaliera e molto altro ancora. Presenti alla consegna, oltre a Daniele Poggialini per AVO, anche il professor Mario Messina, direttore del Dipartimento della Donna e dei Bambini e della UOC Chirurgia pediatrica; il professor Salvatore Grosso, direttore della UOC Pediatria; e il dottor Salvatore Francesco Carbone, radiologo pediatra della UOC Diagnostica per immagini che collabora fattivamente con il Dipartimento della Donna e dei Bambini e la coordinatrice infermieristica Giuliana Masiero.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 505 nuovi casi, età media 48 anni. 24 decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 10 dicembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su