Ncc, intensificati a San Gimignano i controlli contro gli abusivi

La polizia municipale ha ritirato a dicembre una carta di circolazione per l’esercizio dell’attività di noleggio con conducente effettuata senza la necessarie autorizzazioni e senza che il veicolo fosse adibito a ciò e ha elevato sanzioni amministrative. Il sindaco di San Gimignano, Giacomo Bassi, ha sottolineato la volontà di «contrastare con tutte le nostre forze il fenomeno dell’abusivismo»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

La polizia municipale ha intensificato la lotta all’abusivismo nel settore dei trasporti di persone e Azione Ncc che già a giugno scorso aveva denunciato l’assedio di San Gimignano da parte degli autisti abusivi ringrazia il Comune.

«Una città bellissima è presa d’assalto da auto e pulmini che ogni giorno, indisturbati, portano decine e decine di turisti senza alcuna autorizzazione prevista dalla normativa vigente - dice il presidente dell’associazione Giorgio Dell’Artino - Un plauso va al Comune che con responsabilità sta affrontando questa situazione diventata insostenibile. I controlli servono a difendere e a dare spazio a chi rispetta le regole».

La polizia municipale ha ritirato a dicembre una carta di circolazione per l’esercizio dell’attività di noleggio con conducente effettuata senza la necessarie autorizzazioni e senza che il veicolo fosse adibito a ciò e ha elevato sanzioni amministrative. Il sindaco di San Gimignano, Giacomo Bassi, ha sottolineato la volontà di «contrastare con tutte le nostre forze il fenomeno dell’abusivismo».

Pubblicato il 14 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su