Bisniflex Poggibonsi showroom

Nel Borgaccio spuntano due cartelli contro il premier Draghi e Giuseppe Conte

Presi di mira anche l'ex ministra Azzolina e l'attuale ministro Bianchi

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Conte, Bianchi, Azzolina vergogna!” e poi “Se loro si devono vergognare Draghi si deve suicidare!”. Insomma, alcuni insulti rivolti contro all’ex premier Giuseppe Conte e all’attuale capo del governo Mario Draghi oltre all’ex ministra Azzolina e all’attuale ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi.

Sono le frasi scritte a mano su due cartelli affissi ad un albero in via Borgaccio a Poggibonsi, insieme ai quali è stata lasciata anche una tanica di benzina con riferimento presumibilmente all’aumento dei prezzi della benzina di questi ultimi giorni. Nessuna firma dell’autore.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Rompono con un sasso la vetrina del bar del Vallone

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 10 marzo 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su