No Green Pass, sabato 16 ottobre un corteo anche a Siena

L'inizio è fissato alle 10.00 a porta Camollia per arrivare fino al Duomo

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un corteo no Green Pass anche a Siena. L'appuntamento è stato fissato per sabato 16 ottobre a porta Camollia, per arrivare fino a piazza Duomo. "La manifestazione è stata autorizzata dalla Questura ed è nata spontaneamente dalle varie categorie che vengono penalizzate da questi provvedimenti incostituzionali, in particolare ci sono insegnanti, studenti universitari, docenti, personale sanitario, pubblico impiego e molte altre categorie, che sono colpite pesantemente dal decreto e che rischiano di perdere il diritto al lavoro, allo studio e alla vita normale che la Costituzione e il diritto tutelano come basi fondamentali della vita umana e sociale, in tutte le sue forme". Fanno sapere gli organizzatori della manifestazione.

"In maniera spontanea categorie e gruppi si sono riuniti e hanno deciso già da 10 giorni di realizzare questa iniziativa, che vuole sensibilizzare la cittadinanza senese e levare una voce forte verso le istituzioni locali, ricordando l'illegittimità e l'incostituzionalità di un obbligo insensato. Anche per questo il corteo terminerà davanti alla prefettura di Siena. Noi chiediamo l'immediata cessazione di questi obblighi assurdi, privi di fondamento dal punto di vista sanitario e giuridico, obblighi che ricordano tempi bui del passato, in cui parte dei popoli veniva discriminata e perseguitata senza ragione, e che gettano nel caos l'intera nazione" spiegano "Risulta importante precisare che tale iniziativa non è legata in alcun modo a partiti politici, associazioni o movimenti strutturati, ma nasce dal basso, dalle istanze comuni di molti cittadini, che in modo del tutto spontaneo e legittimo vogliono esprimere il loro dissenso. Per questo invitiamo tutti a partecipare, vaccinati e non vaccinati, lavoratori o pensionati a questa manifestazione per la democrazia".

Potrebbe interessarti anche: Falsi profili social all'attacco della pagina Facebook della Asl

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 14 ottobre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su