Nuovo Bando Energia, già tre strutture ricettive del territorio hanno ricevuto contributi

Mentre è in arrivo il nuovo Bando Energia 2017, dedicato all'efficientamento energetico, ci sono tre strutture ricettive in provincia di Siena che partecipando al bando sia nel 2015 che nel 2016 si sono aggiudicate le risorse per la realizzazione di impianti ad alta efficienza e impianto solare termico. E che stanno avviando i lavori. Si tratta dell'Hotel Alcide, Pieve a Castello di Monteriggioni e l'Albergo Italia di Poggibonsi

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Mentre è in arrivo il nuovo Bando Energia 2017, dedicato all'efficientamento energetico, ci sono tre strutture ricettive in provincia di Siena che partecipando al bando sia nel 2015 che nel 2016 si sono aggiudicate le risorse per la realizzazione di impianti ad alta efficienza e impianto solare termico. E che stanno avviando i lavori. Si tratta dell'Hotel Alcide, Pieve a Castello di Monteriggioni e l'Albergo Italia di Poggibonsi.

«Un bel risultato per un bando che va a rispondere a esigenze reali delle aziende - è il commento di Daniele Pracchia, direttore Confcommercio Siena -. Il nuovo Bando Energia 2017 sarà protagonista dell'incontro promosso da Confcommercio in collaborazione con la Regione Toscana che si terrà a Siena, il 29 maggio prossimo, alle ore 10, presso la sede di Confcommercio Siena in via Cerchiaia "Si tratta dell'unico incontro che viene fatto in tutta la provincia di Siena - osserva Pracchia -. E' quindi questa l'unica occasione dedicata alle imprese per assistere alla presentazione del bando, fare approfondimenti, domande, capire il meccanismo di partecipazione e le opportunità che si aprono». All'incontro saranno presenti Daniele Pracchia, Valerio Marangolo, Regione Toscana, Enea Belloni, Sviluppo Toscana, Davide Rossi, direttore Fi.Se.S Spa ed Ecoenergia Futura srl, Azienda certificata UNI CEI.

L'obiettivo dell'iniziativa del 29 maggio è quello di accendere i riflettori e presentare uno strumento che apre importanti possibilità. L'Hotel Alcide di Poggibonsi ha partecipato al bando 2015 ed ha avuto il contributo a fondo perduto del 40% per la realizzazione di impianti ad alta efficienza e impianto solare termico. Così avrà un risparmio energetico annuo superiore al 50%. I lavori sono in corso. Pieve a Castello di Monteriggioni e l'Albergo Italia di Poggibonsi hanno partecipato al II° Bando Energia 2016. E anche in questo caso le strutture ricettive hanno ricevuto un contributo a fondo perduto del 40% per l'efficientamento energetico. Le due strutture stanno lavorando a nuovi progetti di isolamento termico e impianti di climatizzazione ad alta efficienza con sistemi intelligenti di automazione e controllo.

Per iscriversi all'iniziativa, è possibile farlo anche on line. Nei prossimi giorni sarà infatti disponibile il form di iscrizione on line sul sito della Regione Toscana all'indirizzo http://www.regione.toscana.it/-/bando-2017-efficientamento-energetico-5-incontri-con-le-imprese. Le adesioni saranno aperte fino alle 12 del giorno feriale precedente l'incontro. Per informazioni è possibile contattare michela.giannasi@regione.toscana.it.

Pubblicato il 16 maggio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su