Officina FM: la storia di Francesco e di come ha realizzato il suo sogno

''Che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione''. In questo caso bisogna dirlo, quando si entra dentro all’Officina FM si respira passione. Non vi aspettate il solito meccanico di sempre, Francesco è qualcos’altro

 OFFICINA FM
  • Condividi questo articolo:
  • j

Lo si capisce quando racconta del proprio mestiere, di come ha imparato la professione e questa è la storia di come ha realizzato il proprio sogno: aprire un’officina, per l’appunto, tutta sua. Durante i dieci anni in cui ha appreso, perfezionato, affinato il mestiere Francesco si è innamorato di quella che poi è la sua specializzazione: i fuoristrada. In quest’ottica è stata già siglata una collaborazione importante con HM 4x4, leader nel settore dei ricambi e degli accessori proprio per i fuoristrada.

Da quando è nata questa passione di strada ne ha fatta e dopo ben due anni di ricerca del posto giusto ha trovato il suo spazio, in una posizione comoda da raggiungere centrale ma allo stesso tempo agevole da raggiungere, in località Cipressino 16 a Barberino Tavarnelle, proprio a cavallo del confine con il comune di Poggibonsi.

Quando parliamo con Francesco siamo seduti ai piedi di Sid, proprio sull’ingresso dell’officina. Lui, in piedi, mentre ci racconta la sua storia la guarda sognante: “Sid era un Jimmy originale che abbiamo modificato perdendoci tante nottate. E’ stata realizzata qualche anno fa in occasione di una manifestazione dedicata ai motori a Colle di Val d’Elsa. Da lì siamo arrivati a gareggiare e ci siamo aggiudicati il secondo posto in una tappa della Knockout 4x4 cup, dopo ben altri 10 mesi di modifiche”.

La passione ed il duro lavoro hanno portato Francesco a realizzare finalmente il suo sogno: uno spazio in cui poter imprimere la propria impronta legata al mondo dei fuoristrada, in cui ovviamente poter accontentare i clienti sulle necessità quotidiane per quanto riguarda le riparazioni delle proprie auto.

A chi piace fare questo lavoro dico che c’è tanta gavetta da fare, non ci sono orari soprattutto all’inizio. Voglio ringraziare il club Evolution 4x4 che mi ha accolto in questo mondo e mi ha fatto letteralmente innamorare dell’universo fuoristrada”. Insomma, forza di volontà e passione sono le parole chiave per poter iniziare, così come ha fatto Francesco, per poi concretizzare il suo obiettivo, aprire uno spazio tutto suo.

Clicca qui per scoprire di più su Francesco e su Officina FM

Potrebbe interessarti anche: Nipoti di soldato inglese cercano ''bimba'' conosciuta nel '44

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 3 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su