Diba '70 shop San Gimignano

Open week sulla salute della donna, l'Aou Senese aderisce con servizi, consulenze e incontri gratuiti

Tante iniziative in programma alle Scotte dal 20 al 26 aprile, protagoniste dell'evento le unità operative di Ginecologia, Diagnosi prenatale e Ostetricia e Procreazione medicalmente assistita

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

«Conosci, previeni, cura». Questo il motto scelto dalla Fondazione ONDA, Osservatorio nazionale sulla Salute della Donna e di genere, in occasione dell’open week, dal 20 al 26 aprile, dedicata all’informazione, alla prevenzione e alla cura delle patologie che riguardano l'universo femminile. In qualità di ospedale con tre bollini rosa ONDA per il biennio 2022-2023, per l’impegno nella promozione della medicina di genere, l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese aderisce all’iniziativa con una serie di eventi e servizi offerti gratuitamente, sia in presenza che a distanza, di carattere diagnostico e informativo, ma anche con prestazioni nelle aree specialistiche. Protagoniste dell’evento le unità operative di Ginecologia, diretta dal professor Errico Zupi, Diagnosi prenatale e Ostetricia, diretta dal professor Filiberto Maria Severi, e Procreazione medicalmente assistita, diretta dal professor Vincenzo De Leo.

Primo appuntamento in programma per mercoledì 20 aprile, dalle ore 14 alle 18, con colloqui online individuali con i professionisti della UOC Diagnosi prenatale e Ostetricia. Prenotazioni telefoniche al CUP di reparto al numero 0577 586603, attivo da lunedì a venerdì dalle ore 7.30 alle 13.30 e dalle 14 alle 18, il venerdì solo dalle 7.30 alle 13.30.

Doppia iniziativa in programma per giovedì 21 aprile. Dalle 11 alle 13, colloqui online con il personale della Ginecologia. Prenotazioni telefoniche ancora allo 0577 586603, attivo da lunedì a venerdì dalle ore 7.30 alle 13. 30 e dalle 14 alle 18.30, il venerdì solo nella fascia oraria mattutina.
Inoltre, dalle 9 alle 17, la UOSA Procreazione medicalmente assistita apre le sue porte a colloqui e consulenze ginecologiche e endocrinologiche, con visite sulla fertilità di coppia (inclusa la valutazione di spermiogramma), negli ambulatori situati nel lotto 5, piano 0, del policlinico Santa Maria alle Scotte. Per prenotazioni rivolgersi a info.pma@ao-siena.toscana.it, oppure ai numeri 0577 586631/32 (preferibilmente in orario 12-14).

Venerdì 22 aprile, dalle ore 14 alle 18, l’UOC Diagnosi prenatale e Ostetricia tiene un incontro virtuale aperto alla popolazione dal titolo “Il percorso nascita. Pre-concezionale, gravidanza, nascita, allattamento e vaccinazione”: il link di partecipazione verrà fornito a chi si prenoterà allo 0577 586603 (da lunedì a giovedì, 7.30-13.30 e 14-18; venerdì in orario 7.30-13.30).
Nuovo incontro online con la popolazione in programma martedì 26 aprile, dalle ore 11 alle 13, a cura della UOC Ginecologia. Titolo dell’evento “Endometriosi e sanguinamenti uterini, prevenzione e endometrio”; prenotazione obbligatoria al CUP di reparto (0577 586603).

Per informazioni, a partire dal 6 aprile, sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it tutti i servizi offerti con indicazioni su date, orari e modalità di prenotazione. È possibile selezionare la regione e la provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali aderenti e consultare i servizi offerti.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: E' scomparso Gianfranco Lorini, domani i funerali

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 6 aprile 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su