Bisniflex Poggibonsi showroom

"Operazione Garibaldo", alla Pubblica Assistenza di Colle tre giorni per test e simulazioni

L'Associazione di Pubblica Assistenza di Colle Val d'Elsa organizzerà, con il Patrocinio del Comune, nei giorni 18, 19 e 20 settembre 2015, l'annuale Esercitazione Formativa di Protezione Civile di ANPAS area senese dal nome “Operazione Garibaldo”, in memoria del Comandante del Corpo dei Pompieri con il quale l'Associazione, tra fine Ottocento ed inizi Novecento, condivideva le strutture operative.

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dopo l'inaugurazione della sede sociale lo scorso giugno, l'Associazione ha quindi deciso di celebrare questo importante momento storico con nuovo appuntamento che la vedrà protagonista a partire dal pomeriggio di venerdì 18 settembre.

La Pubblica Assistenza di Colle Val d'Elsa, presente sul territorio dalla fine del 1800, accanto alla sua attività prevalente di soccorso ed assistenza socio-sanitaria, vanta, ormai da più di vent'anni, una squadra di Protezione Civile che nel corso del tempo ha effettuato oltre 30 missioni, prestando la propria opera in situazioni di calamità come ad esempio i terremoti in Abruzzo e in Emilia. Il nucleo di Protezione Civile dell'Associazione recentemente ha visto nascere un'Unità cinofila per il ritrovamento di persone disperse in superficie e per la Pet Therapy che costituisce non solo un fiore all'occhiello per la Pubblica Assistenza colligiana, ma anche un'importante risorsa per tutta la comunità.

Alla manifestazione, che ha lo scopo di verificare le capacità operative dei volontari ad intervenire con efficienza ed efficacia in situazioni di calamità ed emergenza, prenderanno parte le Associazioni ANPAS dell'area senese attive sul territorio con i propri nuclei di Protezione civile e con attività di soccorso ed assistenza sanitaria, oltre ad altre Associazioni colligiane.

Nel pomeriggio di venerdì 18 verrà simulata una situazione di emergenza causata da un evento sismico con epicentro nel nostro Comune che attiverà i protocolli del sistema di allertamento e che porterà all'allestimento di un campo base in Loc. La Badia presso il quale confluiranno tutti i gruppi coinvolti nell'esercitazione.

Nella giornata di sabato 19, dalla prima mattina fino a tarda sera, si susseguiranno su tutto il territorio del Comune di Colle Val d'Elsa numerose prove di soccorso e protezione civile in ipotetici scenari resi il più possibile realistici. Dalle ore 15.00, inoltre, presso il campo base i cani della Pet Therapy e l'animazione dell'Associazione “La Scossa” attenderanno i più piccoli per trascorrere un pomeriggio insieme.

Le simulazioni di soccorso continueranno poi durante la mattina di domenica 20 settembre con la partecipazione della Stazione Monte Amiata del SAST (Soccorso Alpino e Speleologico Toscano). Concluse le prove, seguiranno il debriefing e lo smontaggio del campo.

Durante la tre giorni, momento formativo per le Associazioni partecipanti e occasione per la cittadinanza di poter conoscere più da vicino come i nuclei di Protezione Civile agiscono in situazioni di emergenza e calamità, sarà possibile visitare il campo base che verrà allestito in prossimità della sede della Pubblica Assistenza di Colle Val d'Elsa ed assistere alle simulazioni che nelle giornate di sabato e domenica si terranno sul territorio della nostra città.

Pubblicato il 16 settembre 2015

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su