Paralimpiadi Tokyo, dal 24 agosto la squadra toscana a caccia di medaglie

Sono dieci gli atleti toscani che rappresenteranno la Toscana alla Paralimpiadi di Tokyo, a partire da martedì prossimo, 24 agosto, fino al 5 settembre

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Si tratta di Ambra Sabatini (atletica), Sara Morganti (equitazione), Simone Ciulli (nuoto), Matteo Betti (scherma), Giulia Aringhieri (sitting volley), Giulia Bellandi (sitting volley), Eva Ceccatelli (sitting volley), Sara Cirelli (sitting volley). A questi otto atleti nati in Toscana se ne aggiungono altri due, tesserati per società toscane: Pier Alberto Buccoliero (nato a Manduria, TA, triathlon) e Nicky Russo (nato in Canada, atletica)

La Regione Toscana, dopo aver presentato la spedizione toscana lo scorso 5 luglio, nel corso di una conferenza stampa ospitata a Palazzo Strozzi Sacrati, ha dedicato nel proprio sito una pagina contenente tutte le schede di tutte le atlete e gli atleti che sono nati in Toscana visitabile all'indirizzo https://www.regione.toscana.it/-/gli-atleti-toscani-alle-olimpiadi-di-tokio#paralimpici.

"Prendere parte ai Giochi - ha detto il presidente Eugenio Giani - è il coronamento del sogno di una vita. Sono convinto che il team toscano saprà farsi onore. Alle ragazze e ragazzi che porteranno a Tokyo un pezzetto di Toscana vorrei fare un grosso in bocca al lupo, con l'augurio alla spedizione italiana di ottenere tanti successi".

Potrebbe interessarti anche: Aggiornamento coronavirus: 639 nuovi casi in Toscana

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 21 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su