Pd San Gimignano, fitto calendario di iniziative in vista delle elezioni

«Il voto del 4 marzo - afferma Sergio Kuzmanovic, segretario del Pd sangimignanese - è decisivo per il nostro futuro: non si tratta soltanto di scegliere i nostri rappresentanti in Parlamento, ma di rilanciare le iniziative che negli ultimi anni hanno iniziato a dare frutti su temi importanti e che si possono riscontrare nella situazione economica e sul piano dei diriti. Il Partito Democratico si presenta con un programma serio che, se gli verrà data fiducia, potrà essere realizzato con concretezza»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Un calendario fitto di impegni per il Pd turrito in vista delle imminenti elezioni politiche. «Il voto del 4 marzo - afferma Sergio Kuzmanovic, segretario del Pd sangimignanese - è decisivo per il nostro futuro: non si tratta soltanto di scegliere i nostri rappresentanti in Parlamento, ma di rilanciare le iniziative che negli ultimi anni hanno iniziato a dare frutti su temi importanti e che si possono riscontrare nella situazione economica e sul piano dei diriti. Il Partito Democratico si presenta con un programma serio che, se gli verrà data fiducia, potrà essere realizzato con concretezza».

Si sono già svolti alcuni incontri, come quello a Belvedere del 13 febbraio. Il 16 febbraio sarà aperta la sala del Consiglio di Frazione di Badia a Elmi alle ore 21.30 e domenica 18 febbraio il circolo ARCI di Ulignano, sempre alle 21.30. Lunedì 19 febbraio alle 21.30 si terrà un incontro pubblico sul programma presso la saletta Prociv a Santa Lucia e giovedì 22 febbraio sarà la volta di Castel San Gimignano (circolo Arci, ore 21.30). Venerdì 23 febbraio il circolo ARCI di Ulignano, sempre alle 21.30 incontro pubblico con Susanna Cenni. La conclusione della campagna elettorale si avrà il 28 febbraio alle ore 18.30 presso il teatro dei Leggieri in Piazza Duomo con la partecipazione di Valeria Fedeli. Ogni giovedì, i democratici sangimignanesi saranno al mercato settimanale e nei fine settimana è previsto un fitto giro di porta a porta. Infine, il 25 febbraio si terrà un incontro conviviale ad Ulignano con i volontari della Festa de L’Unità, a seguire l’incontro con Susanna Cenni presso la sala di cultura alle 17.30.

Pubblicato il 15 febbraio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su