Per la Sp5 Colligiana c'è ancora da aspettare. Frosini: «Vigileremo»

Il sindaco: «La consegna dei lavori è prevista per il mese di ottobre, con l’obiettivo di riaprire regolarmente la circolazione sulla Sp5 entro la fine dell’anno. Questi sono i tempi tecnici individuati dalla Provincia su cui il Comune di Monteriggioni vigilerà con grande attenzione per garantire che si possa tornare al più presto alla normalità ponendo fine ai disagi vissuti in questi mesi da cittadini e imprese. Agli inizi di settembre torneremo nuovamente in Provincia per fare il punto della situazione»

Monteriggioni
  • Condividi questo articolo:
  • j

Giorni fa il Comitato emergenza viabilità Strada Provinciale Colligiana ha diffuso su Facebook un video col quale chiede ancora al Comune di Monteriggioni di essere informato e di sollecitare la Provincia per i lavori: «Esigiamo una risoluzione immediata per una viabilità sicura!».

 

«La riapertura della Sp5 Colligiana è una priorità per il Comune di Monteriggioni ed è stata una delle prime questioni affrontate dalla nuova amministrazione comunale pochi giorni dopo l’insediamento, nel corso di un incontro tenuto presso l’amministrazione provinciale di Siena di cui abbiamo dato notizia sui canali ufficiali del Comune e agli organi di informazione - ha dichiarato il sindaco di Monteriggioni Andrea Frosini -. Al tempo stesso, il Comune di Monteriggioni sta tenendo alta l’attenzione su altri interventi di sicurezza stradale che interessano il nostro territorio, in primis la riapertura della viabilità regolare sulla Sp119 delle Badesse, altro intervento di competenza della Provincia di Siena, e la risoluzione del restringimento di carreggiata sull’Autopalio dopo l’incidente avvenuto lo scorso maggio».

«Per quanto riguarda la Sp 5 Colligiana - continua Frosini - la Provincia, che è l’ente competente sull’arteria, ci ha illustrato nel corso dell’incontro avvenuto a giugno l’iter compiuto fin dalla chiusura del ponte, che ha portato a scartare l’ipotesi iniziale del by-pass a seguito di valutazioni tecniche ed economiche ad avviare un nuovo progetto di consolidamento della struttura. La consegna del progetto è prevista entro il mese di luglio, per poi passare alla convocazione della conferenza dei servizi e, successivamente, alla predisposizione della gara per affidare i lavori. La consegna dei lavori è prevista per il mese di ottobre, con l’obiettivo di riaprire regolarmente la circolazione sulla Sp5 entro la fine dell’anno. Questi sono i tempi tecnici individuati dalla Provincia su cui il Comune di Monteriggioni vigilerà con grande attenzione per garantire che si possa tornare al più presto alla normalità ponendo fine ai disagi vissuti in questi mesi da cittadini e imprese. Agli inizi di settembre torneremo nuovamente in Provincia per fare il punto della situazione, verificando che non ci siano ritardi nell’andamento dei lavori, e daremo notizia dei riscontri ottenuti».

Pubblicato il 30 luglio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su