Poggibonsi, 7 milioni per l'intervento di una variante viaria nel centro di Staggia

Il Cipe (il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica), sulla base dell’intesa raggiunta tra il Governo e la Regione Toscana, ha approvato oggi l'impegno finanziario di ben 8 milioni di euro per due nuove opere in provincia di Siena, finalizzate entrambe al miglioramento della viabilità nel territorio senese. Una di queste è prevista a Staggia Senese, nel comune di Poggibonsi. Si tratta della realizzazione di una variante alla strada regionale Cassia nel centro abitato

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il Cipe (il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica), sulla base dell’intesa raggiunta tra il Governo e la Regione Toscana, ha approvato oggi l'impegno finanziario di ben 8 milioni di euro per due nuove opere in provincia di Siena, finalizzate entrambe al miglioramento della viabilità nel territorio senese. 

Una di queste è prevista a Staggia Senese, nel comune di Poggibonsi. Si tratta della realizzazione di una variante alla strada regionale Cassia nel centro abitato. L'intervento, che è atteso da tempo dalla comunità, si divide in due lotti da 4 e 3 milioni. La conclusione dell'iter e l'ultimazione di tutti i lavori è prevista entro quattro anni.

I progetti sono finanziati con le risorse messe a disposizione dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020.

Pubblicato il 28 febbraio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su