Poggibonsi al tempo di Pietro Leopoldo, Napoleone e Garibaldi nel nuovo libro di Burresi e Minghi

Poggibonsi al tempo di Pietro Leopoldo, Napoleone e Garibaldi sarà presentato il 16 dicembre presso la sala Set del Teatro Politeama, alla presenza di Dario Ceccherini, di Vittorio Parlato e degli autori

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Si intitola "Poggibonsi al tempo di Pietro Leopoldo, Napoleone e Garibaldi" il nuovo libro sulla storia della città scritto da Franco Burresi e Mauro Minghi. Il libro sarà presentato sabato 16 dicembre alle 17 presso la sala Set del Teatro Politeama, alla presenza di Dario Ceccherini, di Vittorio Parlato e degli autori. «L'amore e il rispetto verso una città - spiegano gli autori - è di solito direttamente proporzionale al grado di conoscenza della sua storia, recente e lontana. Se si conoscessero le miserie e le glorie, le gioie e le sofferenze della nostra Poggibonsi del passato avremmo tutti più rispetto ed attaccamento alla nostra città, pur nelle normali e a volte nette divergenze di opinioni e di vedute. E' anche con questa intenzione - proseguono Burresi e Minghi - quella di portare a conoscenza tutti i poggibonsesi, indigeni e di adozione, di molti fatti sconosciuti del passato, e soprattutto della vita quotidiana di un tempo, che abbiamo scritto questo libro». Contestualmente alla presentazione del libro sarà aperta l'omonima mostra documentaria che resterà allestita in Sala Set fino al 24 dicembre (con apertura dalle 17 alle 20).

Il libro

Il libro tratta di un periodo assai movimentato della storia di Poggibonsi, in cui si assiste a ripetuti e repentini cambi di governo e in cui le finanze della città sono messe a dura prova dai continui passaggi di truppe di varia provenienza e nazionalità. Un periodo in cui Poggibonsi è da una parte coinvolta suo malgrado nei più vasti eventi storici internazionali, dall'altra, in alcune circostanze, è soggetto attivo delle vicende del momento. E' il caso del nostro Risorgimento, cui Poggibonsi dà il proprio consistente contributo di pensieri ed azione. Il libro raccoglie ed ordina notizie già riportate da alcuni cronisti d'epoca e storici, ma riporta un'infinità di documenti inediti, frutto di lunghe ed accurate ricerche di archivio. Gli autori hanno cercato di unire al rigore scientifico ed alla puntale documentazione storica la piacevolezza della narrazione, raccontando anche una serie di aneddoti, fatti curiosi, abitudini di vita quotidiana, che solo apparentemente possono sembrare di secondaria importanza, ma che contribuiscono invece a ricostruire nei dettagli e nei vari aspetti la vita di allora.

Franco Burresi, insegnante elementare e poi docente di lettere nella scuola secondaria di primo grado, ha già pubblicato presso l'editore Lalli altri testi relativi alla storia locale, oltre ad un testo di narrativa.

Mauro Minghi ha insegnato sia nella scuola elementare che in quella superiore, concludendo la carriera come dirigente scolastico. Ha all'attivo varie pubblicazioni prevalentemente attinenti la storia del territorio di Poggibonsi.

Pubblicato il 9 dicembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su