Poggibonsi, al via l'intervento di riqualificazione in Piazza Frilli

Il recupero di piazza Frilli rappresenta la terza fase del programma destinato a vie e piazze del centro finanziato con fondi europei. Il progetto in questione, per un investimento complessivo di 495mila euro, riguarda anche l'intervento sulla parte di via Montorsoli ancora da riqualificare dove inizieranno nei prossimi giorni i lavori alla rete idrica da parte di Acque spa per proseguire con l'intervento di riqualificazione in seguito a quello su piazza Frilli che sarà quindi il primo dei due a iniziare

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Nuovo cantiere in arrivo. Inizieranno infatti nella prossima settimana i lavori di riqualificazione di piazza Frilli. «Procediamo con il percorso di rigenerazione portato avanti nell'ambito del Progetto di Innovazione Urbana per il recupero di strade e piazze del centro storico - dice il Sindaco David Bussagli - Un investimento complessivo di oltre 1 milione di euro per un programma che ha già riguardato vicolo delle Chiavi e altri vicoli, via della Rocca, parte di via Montorsoli e che ora procede su piazza Frilli. Un intervento atteso e con cui si intende restituire qualità e funzionalità a un luogo importante del nostro centro storico».

Nello specifico il recupero di piazza Frilli rappresenta la terza fase del programma destinato a vie e piazze del centro finanziato con fondi europei. Il progetto in questione, per un investimento complessivo di 495mila euro, riguarda anche l'intervento sulla parte di via Montorsoli ancora da riqualificare dove inizieranno nei prossimi giorni i lavori alla rete idrica da parte di Acque spa per proseguire con l'intervento di riqualificazione in seguito a quello su piazza Frilli che sarà quindi il primo dei due a iniziare. La piazza Frilli sarà riqualificata dal punto di vista sociale ed urbanistico con la distinzione netta fra area pedonale e area destinata al transito e alla sosta. Sarà realizzato uno spazio centrale attrezzato, con aiuole, alberature e arredi, interamente pedonale e destinato alla socializzazione. L'inserimento di alberature accentuerà la piacevolezza nella fruizione, provvedendo anche ad inibire la sosta selvaggia e a garantire la vivibilità pedonale. La viabilità sarà su un lato della piazza e la fascia lungo via Trieste sarà destinata alla sosta, andando così a recuperare parte dei posti auto attualmente posizionati nel centro. 

Ulteriori posti auto saranno ricavati a margine della piazza. L'intervento prevede il rifacimento integrale di pavimentazioni e marciapiedi, lavori ai sottoservizi (a cura dell'Amministrazione per quelli di competenza e in collaborazione con gli Enti gestori) e alla pubblica illuminazione. «Come sempre sarà fondamentale la collaborazione di tutti - chiude Bussagli - L'auspicio è arrivare nei tempi previsti alla conclusione di questo ulteriore intervento e di procedere con il completamento di via Montorsoli e con l'ulteriore progresso del PIU su piazza Berlinguer». I lavori su piazza Frilli avranno una durata, da contratto, di 120 giorni e saranno gestiti con modifiche temporanee segnalate sul posto. Per i cittadini residenti è un corso una specifica comunicazione.

Pubblicato il 3 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su