Poggibonsi, al via l'intervento sui vicoli del centro storico

«Procediamo il percorso di recupero che ha visto il centro storico oggetto negli anni di importanti interventi di riqualificazione. In particolare questo intervento rappresenta la seconda tranche di lavori sul centro storico realizzati nell'ambito del Progetto di Innovazione Urbana - dice il vicesindaco Silvano Becattelli, assessore a lavori pubblici e manutenzioni -. Un intervento che segue l'investimento su via della Rocca e su parte di via Montorsoli e proseguirà, per quanto riguarda il centro storico, con piazza Frilli e con il completamento della stessa via Montorsoli»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Al via i lavori per la riqualificazione di vicolo delle Chiavi e di vicolo Fracassini. L'intervento inizierà nei primi giorni di gennaio 2018. «Procediamo il percorso di recupero che ha visto il centro storico oggetto negli anni di importanti interventi di riqualificazione. In particolare questo intervento rappresenta la seconda tranche di lavori sul centro storico realizzati nell'ambito del Progetto di Innovazione Urbana - dice il vicesindaco Silvano Becattelli, assessore a lavori pubblici e manutenzioni -. Un intervento che segue l'investimento su via della Rocca e su parte di via Montorsoli e proseguirà, per quanto riguarda il centro storico, con piazza Frilli e con il completamento della stessa via Montorsoli».

L'intervento in questione si realizzerà con un investimento di 205mila euro (compresso vicolo Ciaspini che sarà realizzato dopo gli altri due) e riguarderà il rinnovo dei sottoservizi e la riqualificazione degli spazi. Il primo tratto interessato dai lavori sarà quello da piazza Frilli (che ospiterà il cantiere) verso via della Repubblica. Una volta terminato vicolo delle Chiavi i lavori procederanno su vicolo Fracassini. Per i cittadini direttamente interessati è stata predisposta una apposita comunicazione in cui si ricorda che per individuare e gestire le possibili interferenze con le attività di cantiere è importante segnalare i locali interrati che sono collocati al di sotto delle sedi stradali interessate dai lavori. A tal fine è importante che residenti e proprietari interessati contattino il settore Lavori Pubblici e Manutenzioni (0577986338 - 326, mail a operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it).

L'intervento. In vicolo delle Chiavi la pavimentazione in pietra che è in buone condizioni sarà mantenuta e la tessitura resterà inalterata. I lavori procederanno quindi con rimozione delle pietre (con conseguente cernita e pulizia) e realizzazione degli scavi necessari a lavorare sui sottoservizi. La pavimentazione rimossa sarà quindi ricollocata. Fondamentale in vicolo delle Chiavi la valorizzazione delle tracce murarie rinvenute durante i saggi archeologici conoscitivi. Sarà infatti ricostruita fedelmente in superficie l'impronta delle stesse mura e nella zona adiacente sarà posizionato un supporto per un pannello informativo. Sempre su vicolo delle Chiavi i lavori porteranno anche alla pulizia del muro che la separa con via Trento. Per quanto riguarda vicolo Fracassini l'intervento porterà al rifacimento del piano viabile e di tutto quanto lo caratterizza tramite la rimozione della originaria pavimentazione in pietra, gli scavi per le infrastrutture stradali e la ripavimentazione in pietra arenaria. In questo caso l'intervento modificherà la pendenza del piano viabile che diventerà concavo, come in vicolo delle Chiavi, per allontanare le acque dagli edifici, spesso dotati di scantinati. Laddove possibile sono previste migliorie nell'impianto di pubblica illuminazione con la sostituzione dei corpi illuminanti a mensola presenti. Per ridurre al minimo l'impatto ambientale dei cavi a vista ancorati alle facciate degli edifici si procederà con l'interramento delle dorsali principali.

Pubblicato il 20 dicembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su