Poggibonsi, asfaltatura di Via Puccini. Bussagli: «Quasi 500mila euro investiti nel 2018 per la manutenzione»

«Un percorso che prosegue - dice il Sindaco David Bussagli - Nel 2018 abbiamo investito quasi 500mila euro per la manutenzione straordinaria delle nostre strade. Due sono stati i progetti, uno completamente realizzato e uno, appaltato a fine anno, che si è avviato in questi giorni con le giuste condizioni climatiche. Dopo via Puccini, peraltro intervento sollecitato nel tempo da residenti ed esercenti, proseguiremo con l’asfaltatura di un tratto di via Senese»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Con l’asfaltatura in corso in via Puccini ha preso il via un nuovo lotto di interventi che interessano alcune strade del territorio. «Un percorso che prosegue - dice il Sindaco David Bussagli - Nel 2018 abbiamo investito quasi 500mila euro per la manutenzione straordinaria delle nostre strade. Due sono stati i progetti, uno completamente realizzato e uno, appaltato a fine anno, che si è avviato in questi giorni con le giuste condizioni climatiche. Dopo via Puccini, peraltro intervento sollecitato nel tempo da residenti ed esercenti, proseguiremo con l’asfaltatura di un tratto di via Senese». Il tratto interessato è quello tra l’intersezione con via del Ponte Nuovo e l’intersezione con via Sangallo all’altezza della Chiesa di Romituzzo. 

Complessivamente questo lotto di interventi si realizza con un investimento di 150mila euro che riguarderà anche tratti di via Dante, Salceto e via Monte Rosa. Gli interventi prevedono la sistemazione del manto con fresatura, stesa del binder e del tappeto d’usura. Dove necessario saranno messe in campo ulteriori operazioni come la posa di geogriglie e geomembrane per consolidare il fondo.  Il lotto di interventi in questione segue il progetto realizzato nella seconda parte del 2018 e che ha portato a sistemare le strade nell’area di via del Masso nonché tratti di via delle Rose e via del Chianti, della Cassia e le rotatorie sulla s.p di San Gimignano. «Un ulteriore stanziamento, questa volta nel Bilancio 2019 - annuncia il Sindaco - è già previsto, con un progetto da 180mila euro che riguarderà nelle prossime settimane la sistemazione di tratti importanti della ex strada provinciale per San Gimignano».

«Lavori definiti sulla base di risorse e priorità per sistemare le situazioni più critiche - prosegue Bussagli - Gli interventi puntuali come questi si accompagnano da un lato alla manutenzione ordinaria di strade asfaltate e sterrate, dall’altro ad interventi di riqualificazione vera e propria come quelli che hanno riguardato via Redipuglia, viale Marconi, via della Rocca e altre vie e vicoli del centro». Complessivamente ammonta a 5milioni di euro l’investimento su strade e marciapiedi del territorio effettuato negli ultimi cinque anni. Ne fanno parte gli interventi di riqualificazione e un complesso di lavori di diverso tipo che hanno interessato marciapiedi e strade della città a partire da via Borgo Marturi, via del Pollaiolo, via Fiume, via Fratelli Bandiera, tutta l’area limitrofa a via Redipuglia per arrivare anno dopo anno ai succitati interventi frutto del bilancio 2018.

Pubblicato il 21 marzo 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su