Poggibonsi Basket: grande prestazione dei giallorossi nel derby ad Asciano

I ragazzi di coach Riccardini hanno fatto vedere ai tifosi giallorossi una Poggibonsi diversa e di carattere. Poggibonsi Basket - Asciano 69/54

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Grande prestazione dei ragazzi di coach Riccardini che hanno fatto vedere ai tifosi giallorossi una Poggibonsi diversa e di carattere.

Il commento di coach Riccardo Riccardini: "Oggi dopo tanto tempo si è visto in campo una squadra più serena e in fiducia. Voglio fare i complimenti ai miei ragazzi che hanno eseguito perfettamente il piano partita che avevamo preparato.

Abbiamo tenuto Asciano a 54 punti realizzati. Siamo stati davvero intensi in difesa. Stasera ho visto i ragazzi bene in attacco anche contro la zona. Abbiamo avuto pazienza e le cose sono venute come volevamo.

Le facce dei ragazzi stasera erano diverse, più tranquille. Ho visto un gruppo di persone scendere in campo per vincere questa partita. Anche sotto di sei siamo stati tranquilli e abbiamo fatto la nostra pallacanestro. Negli spogliatoi stasera dopo la partita ho detto ai ragazzi che per noi quella di oggi deve essere la prima di campionato. Ora lavorare duro e da qui dobbiamo ripartire. Grazie al pubblico che ci ha dato una grandissima mano".

Il commento di Lorenzo Gori Savellini: "Ci siamo fatti un bel regalo di natale. Siamo arrivati a questa partita carichi e motivati sapendo che giocavamo contro una super squadra. Abbiamo difeso forte e in attacco ci siamo passati molto bene la palla.

La cosa positiva è che nei momenti di difficoltà a differenza di prima ci siamo uniti tutti insieme e abbiamo reagito come una vera squadra.

Questa di oggi deve essere l’unica Poggibonsi che esiste. Da qui dobbiamo ripartire".

Potrebbe interessarti anche: Buon Natale, Emma Villas Aubay Siena! Grande vittoria in Lombardia contro Cantù

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 21 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su