Poggibonsi Basket, il coach Andrea Aprile presenta il calendario della serie D

La prima in casa finalmente al Palasport del Bernino il 24 Ottobre alle ore 18.30 contro i Dukes Sansepolcro. Coach Aprile presenta il calendario della serie D

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

E' ufficiale il calendario della Serie D per la stagione 2021/2022 che vedrà i leoni del Poggibonsi Basket inseriti nel gruppo A, che comprende le province di Siena, Arezzo e parte della provincia di Firenze.

L'esordio dei leoni sarà la seconda giornata, giovedì 14 Ottobre, sul campo dell'Amen Basket Aretina.

La prima in casa finalmente nel nostro Palasport del Bernino, sarà dieci giorni dopo, il 24 Ottobre alle ore 18.30, contro i Dukes Sansepolcro.

Coach Andrea Aprile commenta così il comunicato ufficiale della FIP Toscana: ”Alla prima giornata avremo il turno di riposo visto il girone a undici squadre.

Alla fine questo ci permetterà di avere un pò più di tempo per prepararci ed arrivare pronti alla prima di campionato visto le ultime difficoltà che abbiamo avuto sotto l’aspetto fisico di alcuni giocatori.

Giocheremo la prima giornata Giovedi 14 contro Basket Aretina, ad Arezzo.

Non sarà una trasferta semplice visto che Arezzo l’anno scorso ha fatto un buon campionato superando la prima fase del girone, mettendo in mostra molti giovani di qualità. Quindi sarà per noi un banco di prova molto importante.

Il 24 poi si torna al Bernino. Sarà una giornata particolare e speciale per tutti noi.

Probabilmente visto le ultime notizie che ci arrivano dal CTS potrà esserci anche pubblico al palazzetto e quindi entrare in casa nostra con i tifosi sarà decisamente molto emozionante e stimolante.

Mi piacerebbe vedere i nostri tifosi, dai più piccoli ai più grandi, lottare insieme a noi dando la carica giusta ai nostri ragazzi che scenderanno in campo per difendere i colori di Poggibonsi.

Sarà emozionante e quell’emozione potrà solo rompersi con l’urlo dei nostri tifosi dagli spalti”.

Che campionato vi aspettate ?

“Io credo che sarà un campionato molto equilibrato. Un campionato molto interessante perché le squadre hanno migliorato i propri roster e noi che puntiamo al vertice dobbiamo lavorare in maniera ancora più intensa per raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati a Luglio insieme alla società. Poi ovviamente sarà il campo a stabilire i reali valori. Gli ultimi allenamenti stanno dimostrando che stiamo smaltendo la preparazione pesante di Agosto e Settembre e quindi iniziamo a vedere i ragazzi molto più sciolti e pronti fisicamente. Vedo una crescita del gruppo, allenamento dopo allenamento. Nonostante alcuni problemi fisici di alcuni giocatori il resto della squadra ha continuato a lavorare duro, impegnandosi e dando molto in termini di sacrificio e intensità nel lavoro. Vedo la squadra acquisire quelle sicurezze che ci serviranno per arrivare pronti alla prima di campionato”.

Potrebbe interessarti anche: Lesione di II grado al crociato anteriore per Matteo Motti

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 29 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su