Poggibonsi celebra la fine della Grande Guerra con una serie di appuntamenti

«Un percorso iniziato nel 2015 - dicono dal Comitato Poggibonsese per il Centenario della Prima Guerra Mondiale - con iniziative che hanno avuto grande affluenza di pubblico e unanimi positivi consensi e che sono state raccontate in un libro dedicato proprio ad 'Immagini, commenti e ricordi delle celebrazioni per il centenario'. Un percorso che adesso si completa con le celebrazioni per la fine della prima guerra mondiale con tanti momenti interessanti a cui invitiamo a partecipare»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

"Da Caporetto a Vittorio Veneto". E' questo il titolo del ricco calendario di appuntamenti che si svolgerà a Poggibonsi per commemorare il centenario della fine della Grande Guerra. Gli eventi si articoleranno da domani, 17 ottobre, fino al 4 novembre e si svolgeranno in diversi luoghi della città. Le iniziative sono organizzate dal Comitato Poggibonsese per il Centenario della Prima Guerra Mondiale con l'Associazione Storica Poggibonsese, l'UNUCI Siena, l'Unicoop Firenze in collaborazione con l'associazione Via Maestra Centro Commerciale Naturale.

«Un percorso iniziato nel 2015 - dicono dal Comitato - con iniziative che hanno avuto grande affluenza di pubblico e unanimi positivi consensi e che sono state raccontate in un libro dedicato proprio ad 'Immagini, commenti e ricordi delle celebrazioni per il centenario'. Un percorso che adesso si completa con le celebrazioni per la fine della prima guerra mondiale con tanti momenti interessanti a cui invitiamo a partecipare».

Si inizia domani, mercoledì 17 ottobre alle 9 nella Sala Soci Coop di Via Trento con la presentazione del libretto "Viaggio nella Grande Guerra" a cura della IIB Marmocchi e IIF Leonardo da Vinci.

Domenica 21 ottobre alle 10 si svolgerà in via Redipuglia l'intitolazione della piazzetta e del monumento ai "Ragazzi del 99". Alle 11 nel centro storico si svolgerà il concerto della Fanfara dei Bersaglieri "Aldo Marzi" di Firenze.

Martedì 23 ottobre alle 21 il Politeama (sala minore) ospiterà la proiezione del film "Fango e Gloria". Domenica 28 ottobre alle 18 nella Chiesa di San Lorenzo "Canti e letture della Grande Guerra" con la partecipazione dei cori Schola Cantorum di Castellina in Chianti e Clara Harmonia di Poggibonsi.

Mercoledì 31 ottobre le iniziative tornano al teatro Politeama, alle 9 nella sala maggiore con proiezione del film "La Grande Guerra" di Mario Monicelli. A seguire incontro e dibattito con gli studenti delle scuole secondarie di primo grado e con le Istituzioni. Presenta Claudio Biscarini.

Mercoledì 31 ottobre alle 17,30 sempre al Politeama, sala Set, conferenza sul tema "Monte Grappa, Piave, Vittorio Veneto" a cura della dottoressa Maria Cristina Scalet, ed esperienze sui lavori svolti sul Monte Grappa dagli studenti del Liceo Scientifico "A.Volta" di Colle di Val d'Elsa (fotografie e filmati).

Domenica 4 novembre giornata conclusiva. Alle 10 presso la scuola elementare Vittorio Veneto deposizione della corona d'alloro in onore ai Caduti e posa del pannello descrittivo del monumento. Alle 11 alla Chiesa di San Lorenzo, S. S. Messa e al termine consegna di un attestato in memoria di Gino Pellegro Suali con la presenza della corale G. del Chiaro di Poggibonsi.

Pubblicato il 16 ottobre 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su