Diba '70 shop San Gimignano

Poggibonsi, prima campanella per i nidi e le scuole d'infanzia. Gli auguri dell'assessore Salvadori

Sono 149 i piccoli che entreranno o rientreranno nelle scuole d’infanzia, 75 a La Tartaruga e 74 a Mastro Ciliegia in via Sangallo (sei sezioni, tre per scuola). I bambini di 4 e 5 anni riprenderanno il 9 settembre (il primo giorno uscita prima di pranzo, il giorno successivo uscita dopo pranzo e poi dall'11 settembre orario completo) mentre i nuovi ammessi di 3 anni faranno il loro ingresso nelle scuole con un inserimento progressivo a partire dal 10 settembre

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

E’ prossima a suonare la prima campanella del prossimo anno educativo e scolastico 2019-2020. Ad iniziare, come consueto, saranno i bambini e le bambine degli asili nido e delle scuole d’infanzia comunali che avvieranno la loro attività lunedì 9 settembre. Complessivamente si tratta di 257 piccoli che frequenteranno le materne La Tartaruga e Mastro Ciliegia e gli asili La Coccinella e Rodari. «Un nuovo anno educativo che inizia e che ci vedrà come sempre impegnati per garantire una costante crescita qualitativa del sistema dei servizi educativi - dice l’assessore alle Politiche Educative Susanna Salvadori - Continueremo ad investire in percorsi innovativi, in formazione, in progettualità a livello di territorio. Le scuole sono state oggetto di alcuni interventi manutentivi e sono in corso proprio in questi giorni gli ultimi sopralluoghi. Tutti gli operatori dei servizi sono pronti a riprendere l’attività con la consueta passione e la riconosciuta competenza, autentico valore aggiunto di un sistema educativo che è da sempre orgoglio della nostra comunità. A tutti un augurio di buon lavoro, al personale, alle famiglie e soprattutto ai piccoli che torneranno nelle loro scuole e a quelli che inizieranno una nuova avventura».

I numeri. Sono 149 i piccoli che entreranno o rientreranno nelle scuole d’infanzia, 75 a La Tartaruga e 74 a Mastro Ciliegia in via Sangallo (sei sezioni, tre per scuola). I bambini di 4 e 5 anni riprenderanno il 9 settembre (il primo giorno uscita prima di pranzo, il giorno successivo uscita dopo pranzo e poi dall’11 settembre orario completo) mentre i nuovi ammessi di 3 anni faranno il loro ingresso nelle scuole con un inserimento progressivo a partire dal 10 settembre.

Sono invece 47 i bambini e le bambine del nido Rodari, suddivisi in tre classi, e 61 quelli del nido La Coccinella (108 complessivamente gli iscritti al nido) dove sono attive quattro classi. In questo caso gli inserimenti prenderanno il via lunedì 9 settembre e andranno avanti a piccoli gruppi e in maniera graduale.

Nel corso del periodo estivo si è proceduto ad alcuni lavori di imbiancatura che hanno riguardato la scuola Mastro Ciliegia e il nido Rodari dove sono stati svolti anche altri interventi manutentivi così come alla Coccinella (in entrambi i casi lavori alla porta per uscita d’emergenza, nuovi infissi e nuove lampade d’emergenza).

L’avvio dell’anno educativo si svolgerà come consueto in maniera graduale e con un percorso di inserimento messo a punto con genitori ed educatori e con la supervisione del coordinamento pedagogico. Il trasporto scolastico sarà operativo da subito compatibilmente con l’orario di frequenza così come la mensa scolastica in base agli orari e ai diversi calendari predisposti.

Pubblicato il 3 settembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su