Poggibonsi, riaprono i termini per il contributo affitti

Le persone che hanno già presentato richiesta nel mese di aprile non devono farlo di nuovo. Le nuove eventuali domande ammesse si aggiungeranno a quelle già presenti andando a formare una unica graduatoria che dovrà pervenire alla Regione Toscana entro il 31 ottobre per non compromettere l'attribuzione del fondo regionale.

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Riaprono i termini del bando per il contributo affitti al Comune di Poggibonsi, così come in altri Comuni toscani. La riapertura è legata alla sentenza della Corte Costituzionale 166/2018 che ha dichiarato la non conformità del requisito di storicità della residenza per cittadini extracomunitari (da 10 anni in Italia e da 5 in Toscana).

Il bando dunque riapre senza questo requisito per l'accesso.

Le persone che hanno già presentato richiesta nel mese di aprile non devono farlo di nuovo. Le nuove eventuali domande ammesse si aggiungeranno a quelle già presenti andando a formare una unica graduatoria che dovrà pervenire alla Regione Toscana entro il 31 ottobre per non compromettere l'attribuzione del fondo regionale.

Il bando è ripubblicato da oggi, 19 settembre fino al 5 ottobre. Documenti e informazioni anche sul sito del Comune.

Pubblicato il 19 settembre 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su