Bisniflex Poggibonsi showroom

Poggibonsi: strappa la collana dal collo di un'anziana e scappa

Rintracciato e denunciato dalla Polizia di Stato uno straniero 29enne di origini senegalesi

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Le hanno strappato dal collo la collana che indossava, facendola cadere a terra, ma il presunto autore, un uomo di 29 anni di origini straniere datosi alla fuga, è stato rintracciato e denunciato dalla Polizia di Stato.

E’ finito così nei guai, denunciato per lesioni personali e furto con strappo, un cittadino origini senegalesi individuato come presunto autore del fatto, avvenuto qualche giorno fa in via Quadrata a Poggibonsi.

I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Poggibonsi, sono subito intervenuti sul posto con personale della sezione Anticrimine, ed hanno acquisite le descrizioni del soggetto, che aveva fatto rovinare a terra la donna, tanto da renderne necessario il ricovero al Pronto Soccorso.

Da un’attenta visualizzazione delle telecamere di video-sorveglianza, poste a qualche decina di metri dal luogo del fatto, hanno individuato l’uomo, già conosciuto agli Uffici di Polizia, come presunto autore del fatto.

Dalle immagini, gli investigatori hanno ricostruito il percorso effettuato dal presunto ladro, verificando che, immediatamente dopo il furto, si era diretto presso il Centro Commerciale dove è presente un negozio che, tra le altre attività, opera come compro oro. Il tempestivo intervento presso quell’esercizio ha consentito, infatti, il recupero di parte della refurtiva.

Successivamente, gli stessi poliziotti hanno rintracciato anche il presunto autore sottoponendolo a perquisizione, durante la quale sono stati rinvenuti gli abiti utilizzati per commettere il reato. Il 29enne con problemi psichiatrici non era nuovo a questo tipo di gesti, tanto che era già sottoposto a misura di sicurezza.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Poggibonsi: sabato 3 dicembre ultima occasione per il ritiro del kit porta a porta, l'appello dell'assessore Gambassi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 dicembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su