Poggibonsi, torna la grande Caccia al Tesoro al Cassero e alla Fortezza

Giochi, quiz, prove di abilità, di mnemonica saranno il filo conduttore di una giornata che si prevede densa di divertimento e di risate

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Si terrà domenica 19 maggio al Cassero e alla Fortezza Medicea di Poggio Imperiale la grande caccia al tesoro dedicata agli studenti delle scuole secondarie di primo grado dei due Comprensivi poggibonsesi. Un gioco ormai collaudato che l'Associazione Amici di Poggibonsi, in collaborazione con Beautiful Mind e IIS Roncalli, progetta e realizza attraverso la filosofia del learn and play inglese, coinvolgendo circa 300 ragazzi di un'età compresa fra gli 11 e i 14 anni. L'appuntamento è a partire dalle ore 14.00.

Giochi, quiz, prove di abilità, di mnemonica saranno il filo conduttore di una giornata che si prevede densa di divertimento e di risate. Un doveroso plauso anche allo staff dell'Archeodromo, guidato dal prof. Marco Valenti che, come gli scorsi anni, si mette a disposizione per l'attuazione di prove a quiz che avranno lo scopo di selezionare le squadre in vista dell'accesso alla prova finale e al successivo scavo dei forzieri contenenti il tesoro. Divertimento, gioia, condivisione, ma principalmente la possibilità di entrare in contatto con un territorio meraviglioso, ricco di storia e di cultura, con le sue tradizioni, con i suoi personaggi. In quest'ottica un personaggio molto amato nella nostra città, San Lucchese, svolgerà il ruolo di protagonista dei giochi e delle domande della Grande caccia al Tesoro, anche grazie al valido aiuto offerto dalla prof.ssa Rossella Merli che ci ho offerto, attraverso i suoi studi, di scoprire vita e aneddoti della storia del nostro patrono. L'Istituto Roncalli, tramite una classe terza del corso di Costruzioni ambiente e Territorio, guidata dal prof. Gonnelli, ha svolto uno studio sulla basilica e sull'affresco del Viligiardi, presente nella cappella del santo, che sarà esposto ed illustrato durante tutta la manifestazione Grande Caccia al Tesoro.

«Siamo felici del lavoro svolto e soddisfatti del numero dei partecipanti ha commentato il presidente dell'associazione Amici di Poggibonsi Flaminio Benvenuti -. Un grazie speciale va agli oltre cento volontari che ci aiuteranno durante l'intera giornata e alle associazioni che con noi collaborano allo studio e alla realizzazione della manifestazione. Un grazie anche alla VAB che per la prima volta partecipa alla manifestazione con un gioco divertente e coinvolgente». 

Pubblicato il 17 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su