Diba '70 shop San Gimignano

Poggibonsi: via i cassonetti ma ancora rifiuti abbandonati in zona Drove

Ormai da qualche giorno tutti i vecchi bidoni sono stati rimossi dalla piazzola che si trova in uno dei punti di confine tra il comune valdelsano e Barberino Tavarnelle, nel bel mezzo del Chianti

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Drove, a due passi dal confine tra Poggibonsi e il Comune di Barberino Tavarnelle; una strada vicina anche allo svincolo della Siena-Firenze di Poggibonsi Nord in cui da tempo ormai va avanti uno scarico incontrollato di rifiuti di qualsiasi genere così come già avevamo scritto in un precedente articolo di qualche mese fa.

A tratti una vera e propria discarica a cielo aperto dove si potevano trovare televisori, mobili di vario genere, bombole per il gas oltre agli immancabili sacchi neri sempre più grandi ed ingombranti. Questo succede proprio durante la riorganizzazione della raccolta rifiuti avviata a Poggibonsi ormai già da qualche settimana con l'introduzione dei nuovi cassonetti smart e dell'ampliamento delle zone in cui è attivo il porta a porta. Alla luce di questo nuovo sistema la postazione di raccolta in Drove è stata eliminata ed i cassonetti sono spariti. Nonostante questo l'abbandono è continuato e soltanto pochi giorni fa sono stati letteralmente mollati in mezzo alla strada altri sacchi dei rifiuti, successivamente poi tolti presumibilmente dal personale di Sei Toscana. Insomma, un abbandono in piena regola nel bel mezzo della strada in un punto in cui ad ora non esiste più una postazione per conferire rifiuti.

Nel frattempo soltanto il 75% circa delle utenze coinvolte ha ritirato il kit per la raccolta differenziata a Poggibonsi: sabato 3 dicembre ultima occasione per la consegna gratuita, dopodichè "Per chi non lo ritira saranno introdotte modalità di consegna più diretta ma non a costo zero per l’utente" come specificato dall'assessore all'ambiente Gambassi.

Qui il link di SeiToscana con le istruzioni per l'accesso al Centro di Raccolta del Comune di Poggibonsi.

Stefano Calvani

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Irregolarità in due cantieri boschivi della provincia di Siena: tre denunciati e oltre 15mila euro di multe

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 27 novembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su