Politeama a Poggibonsi, al via la vendita dei biglietti per la nuova stagione teatrale

Al via la vendita dei biglietti singoli per la stagione teatrale e concertistica 2016/2017 del Politeama di Poggibonsi, congiunta con quella del teatro del Popolo di Colle di val d'Elsa e con quella del Boccaccio di Certaldo. Prosegue anche la vendita dei nuovi abbonamenti e degli abbonamenti "a turno libero"

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Al via la vendita dei biglietti singoli per la stagione teatrale e concertistica 2016/2017 del Politeama di Poggibonsi, congiunta con quella del teatro del Popolo di Colle di val d'Elsa e con quella del Boccaccio di Certaldo. Prosegue anche la vendita dei nuovi abbonamenti e degli abbonamenti "a turno libero". 

Nel Turno Unico del Politeama sono previsti sette spettacoli teatrali, cinque invece i concerti in abbonamento per la Stagione Concertistica e tre i fuori abbonamento, di cui uno per i più piccoli nell'ambito della rassegna Teatro a Merenda. Tutti gli abbonati al Turno Unico del Politeama e ai turni Oro e Argento riceveranno in omaggio la Politeama Card. La card è pensata in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale Associazione Via Maestra ed ha lo scopo di premiare i frequentatori del centro storico di Poggibonsi.

La stagione teatrale del Politeama si apre il 14 novembre con una commedia classica, Filumena Marturano, il testo di Eduardo de Filippo da cui nel 1964 fu tratto il film Matrimonio all'Italiana, diretto da Vittorio De Sica. Nei Panni di Domenico e Filumena, Geppy Gleijeses e Mariangela D'Abbraccio. Sul palco saliranno poi anche Giulia Michelini, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti e Giulia Bevilacqua per lo spettacolo Due partite, Gabriel Garko e Ugo Pagliai nella commedia Odio Amleto, Lucia Poli e Milena Vukotic in Sorelle Materassi, Giorgio Lupano e Rita Mazza in Figli di un dio minore, Laura Morante in Locandiera B&B, Angelo Egarese e Kinesis Danza per Carmen 3.0.

Grandi nomi anche per la stagione concertistica in collaborazione con l' Orchestra Regionale della Toscana che si aprirà il 21 dicembre con il consueto Concerto di Natale e vedrà esibirsi oltre all'Ort musicisti di fama internazionale e giovani talenti.

I fuori abbonamento partono il 25 novembre con L'Asta del Santo degli Omini e proseguono con Ecce Robot e con lo spettacolo per i più piccoli, Zac, colpito al cuore!

Le prevendite dei biglietti singoli inizieranno sabato 22 ottobre con apertura cassa dalle 10.30 alle 12.30. Da lunedì 24 ottobre la cassa sarà aperta tutti i martedì e i mercoledì dalle 17 alle 19, il sabato dalle 16 alle 19, i giorni degli spettacoli e dei concerti dalle ore 18.

Grazie alla biglietteria integrata, i biglietti e gli abbonamenti potranno essere acquistati anche presso le casse dei teatri Boccaccio di Certaldo e Popolo di Colle val d'Elsa.

Pubblicato il 21 ottobre 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su