Politeama, prosegue l'intervento di consolidamento dopo il distaccamento di una piastrella

L'intervento, costo 47mila euro stanziati con apposita variazione di Bilancio, ha portato all'ancoraggio strutturale degli elementi in travertino che costituiscono il cornicione in fregio alle facciate dell'edificio sia su piazza Rosselli che su piazza Berlinguer mediante impiego di fasce in fibra di acciaio. Fa parte dell'intervento anche il bloccaggio delle strutture dei conci in travertino di rivestimento delle facciate, anche su via Trento, attraverso l'inserimento di barre elicoidali in acciaio e iniezione di legante

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

«Ulteriori lavori di consolidamento del Politeama sono già previsti e programmati nell'ambito dell'intervento realizzato nei mesi scorsi». E' il Sindaco di Poggibonsi, David Bussagli, che interviene in seguito al distaccamento di una piastrella dal muro dell'edificio, lato via Trento, che si è verificata ieri, 11 settembre. La piastrella è venuta giù da circa un metro di altezza.

«Alcuni mesi fa - ricorda il Sindaco - si era staccato un pezzo del 'marcapiano' del cornicione sul lato di piazza Rosselli. Erano stati eseguiti controlli e verifiche e quindi erano stati programmati e avviati lavori di consolidamento». L'intervento in questione, costo 47mila euro stanziati con apposita variazione di Bilancio, ha portato all'ancoraggio strutturale degli elementi in travertino che costituiscono il cornicione in fregio alle facciate dell'edificio sia su piazza Rosselli che su piazza Berlinguer mediante impiego di fasce in fibra di acciaio. Fa parte dell'intervento anche il bloccaggio delle strutture dei conci in travertino di rivestimento delle facciate, anche su via Trento, attraverso l'inserimento di barre elicoidali in acciaio e iniezione di legante. Questa parte dell'intervento, che avrebbe dovuto iniziare ad ottobre, sarà anticipata e prenderà il via già lunedì prossimo. «Proseguiamo con il programma di consolidamento dell'edificio», chiude Bussagli.

Pubblicato il 12 settembre 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su