Programmazione Cinema Poggibonsi dal 16 al 22 luglio

 POOGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

CINEMA POLITEAMA 

 

Bombshell di Jay Roach

con Charlize Theron, Nicole Kidman, Margot Robbie, John Lithgow

Durata 108 min. -  USA 2019 - Biografico, Drammatico

Ispirato a una storia vera, racconta l'incredibile storia delle donne che hanno spodestato Roger Ailes, l'uomo che ha contribuito a creare il più potente e controverso impero dei media di tutti i tempi, Fox News.

Programmazione

Giovedì 16 luglio    21.15

Venerdì 17 luglio    21.15

Sabato 18 luglio    17.45 - 21.30

Domenica 19 luglio    17.30 - 21.30

Lunedì 20 luglio    21.15

Martedì 21 luglio    -

Mercoledì 22 luglio    - 
 
INGRESSO € 5,50 PER TUTTI OGNI GIORNO E PER TUTTI GLI SPETTACOLI

Un figlio di nome Erasmus di Alberto Ferrari 

con Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Ricky Memphis, Daniele Liotti

Durata 106 min. -  ITALIA 2019 - Commedia

Quattro amici quarantenni − Pietro, Enrico, Ascanio e Jacopo − vengono chiamati a Lisbona per il funerale di Amalia, la donna che tutti e quattro hanno amato da ragazzi quando facevano l'Erasmus in Portogallo. Amalia ha lasciato un'inaspettata eredità: un figlio concepito con uno di loro. Ma chi è il padre? Aspettando i risultati del test del DNA, i quattro amici decidono di andare alla ricerca di questo misterioso figlio ventenne e intraprendono un rocambolesco ed emozionante viaggio attraverso il Portogallo insieme ad una ragazza che si offre di aiutarli.

Programmazione

Giovedì 16 luglio    21.15

Venerdì 17 luglio    21.15

Sabato 18 luglio    17.45 - 21.30

Domenica 19 luglio    17.45 - 21.30

Lunedì 20 luglio    21.15

Martedì 21 luglio    21.15

Mercoledì 22 luglio    21.15

INGRESSO € 5,50 PER TUTTI OGNI GIORNO E PER TUTTI GLI SPETTACOLI


Gli anni amari di Andrea Adriatico 

di Andrea Adriatico

con Davide Merlini, Nicola Di Benedetto, Tobia De Angelis, Antonio Catania

Durata 112 min. -  ITALIA 2019 - Biografico

Il film ripercorre la vita e i luoghi di Mario Mieli, tra i fondatori del movimento omosessuale nostrano nei primi anni 70. Nato nel 1952 a Milano e morto suicida nel 1983, prima dei trentun anni, Mario fu attivista, intellettuale, scrittore, performer, provocatore, ma soprattutto pensatore e innovatore dimenticato. Figlio di genitori benestanti e penultimo di sette figli, vive una vita intera in un rapporto complicato con il padre Walter e la madre Liderica.

Programmazione

Giovedì 16 luglio    -

Venerdì 17 luglio    -

Sabato 18 luglio    19.30

Domenica 19 luglio    19.30

Lunedì 20 luglio    -

Martedì 21 luglio    21.15

Mercoledì 22 luglio    21.15

INGRESSO € 5,50 PER TUTTI OGNI GIORNO E PER TUTTI GLI SPETTACOLI

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su