Prosegue la programmazione di ''Agorà Aou Senese''

Il prossimo evento il 21 aprile, un focus su sostenibilità ambientale, fonti rinnovabili e inquinamento con la presentazione del libro “La Terra. Un’isola nello spazio” del professor Silvano Focardi

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Prosegue la programmazione del progetto “Agorà”, una serie di eventi culturali da e per l’ospedale Santa Maria alle Scotte per fare e promuovere cultura nonostante il Covid, in collaborazione con l’Università di Siena, le istituzioni e artisti, giornalisti, cittadini e professionisti dell’ospedale Santa Maria alle Scotte.

«Sono state tante le adesioni al progetto, presentato alla città all’inizio di marzo - commenta il professor Antonio Barretta, direttore generale Aou Senese - e molte continuano ad arrivare, con la consapevolezza che la salute passi anche dal benessere psico-fisico ed emotivo dell’individuo. Abbiamo programmato i primi eventi che saranno aperti a tutti via web, con la possibilità di collegarsi in diretta tramite il canale YouTube dell’Aou Senese e tramite l’applicazione GoToMeeting che permetterà di partecipare in forma interattiva agli incontri. Il Covid ha sicuramente cambiato le nostre abitudini ma non la nostra capacità di reagire e la nostra necessità di eventi culturali».

Gli eventi in programma sono i seguenti: il 21 aprile, dalle ore 15 in aula 6 del centro didattico dell’ospedale, si terrà la presentazione del libro del professor Silvano Focardi, già ordinario di Ecologia ed ex rettore dell’Università di Siena, “La Terra. Un’isola nello spazio” e si parlerà di sostenibilità ambientale, inquinamento, energie rinnovabili; il 28 aprile sarà presentato il libro “Il Cervello elettrico”, del neurologo professor Simone Rossi con la partecipazione del professor Diego Centonze, ordinario di Neurologia all’Università Tor Vergata di Roma.

Le iniziative in programma a maggio si apriranno con un evento dedicato alla voce artistica, svolto grazie alla collaborazione con l’Istituto Musicale Rinaldo Franci dal titolo “Diamo voce alla voce”, organizzate dalla dottoressa Chiara Mezzedimi insieme alla docente di canto Laura Polverelli, alle ore 10 nell’auditorium del conservatorio.
L’11 maggio, alle ore 15, nell’aula 6 del centro didattico, sarà presentato il libro del giornalista Daniele Magrini sull’emergenza pandemica dal titolo “Il potere del virus”. Il 19 maggio, alle ore 15, sarà presentato il libro “Taxi Milano 25. In viaggio con zia Caterina, una rivoluzionaria dei nostri tempi”, sulla storia di Caterina Bellandi conosciuta in Italia e nel mondo per la sua opera di assistenza ai bambini malati di tumore che lei accompagna con allegria e leggerezza nel proprio taxi colorato e pieno di peluche all’ospedale Meyer di Firenze. Saranno presenti Caterina Bellandi insieme al dottor Mauro Costabile, dell’UOSA Clinical Risk Management e all’autrice del libro Alessandra Cotoloni. Il 1° giugno, alle 15, invece si terrà un incontro dedicato al benessere emotivo con lo psichiatra Andrea Fagiolini, direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Aou Senese. Gli incontri previsti nell’aula 6 del centro didattico potranno avvenire in presenza sino ad un massimo di 20 persone, previa prenotazione mandando un’email a comunicazione@ao-siena.toscana.it. Per partecipare all’evento in diretta streaming è necessraio collegarsi al canale YouTube dell’Aou Senese (@AouSenese) e cliccare sul tasto “Iscriviti” per essere aggiornati sull’inizio della diretta e sugli altri video caricati. Per partecipare in forma interattiva all’evento del 21 aprile tramite l’APP GoToMeeting il link è: https://global.gotomeeting.com/join/540852381. Per proporre un evento all’interno del programma di Agorà e per maggiori informazioni è possibile mandare un’email a comunicazione@ao-siena.toscana.it.

Potrebbe interessarti anche: Covid, il punto sui dati del contagio a Colle di Val d'Elsa

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 16 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su