Lamm Lavorazioni Metalliche

Prosegue la rassegna di concerti barocchi dell'estate sangimignanese

I concerti dell'estate barocca organizzati dall'Accademia dei Leggieri di San Gimignano proseguono anche nel mese di agosto e giungono così al quinto appuntamento

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Grazie alla collaborazione e all’aiuto dell’Amministrazione Comunale, l’Accademia è stata messa in condizione di riprendere la propria attività in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme sanitarie vigenti. Per questo motivo saranno a disposizione un numero limitato di posti e, pertanto, si consiglia la prenotazione anticipata

Sabato 1 agosto alle ore18, presso il Cortile di Palazzo Moronti Ciotta in Via del Castello a San Gimignano, ancora musica vocale italiana del XVII secolo con un concerto dal titolo: “Pur ti miro: dal madrigale all’opera”. Gli artisti saranno Francesca Caponi, soprano, Costanza Redini, contralto e Piero Lauria, clavicembalo, con un repertorio di musiche di Monteverdi, Luigi Rossi e Giovanni Legrenzi

Il concerto illustra il momento di passaggio verso un nuovo linguaggio e un nuovo stile musicale: entriamo infatti nel barocco, grazie anche alla figura di Claudio Monteverdi, autore sia di Madrigali (genere tipicamente rinascimentale) sia di melodrammi, con capolavori quali L’incoronazione di Poppea o Il ritorno di Ulisse in Patria. L’opera come genere nasce proprio a Firenze nel 1600 e sarà nei secoli a venire vanto e gloria della produzione musicale italiana.

Potrebbe interessarti anche: Fondi PON: il Comune investirà 70.000 euro per riaprire le scuole in sicurezza

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 luglio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su