Raccordo Siena-Firenze: da lunedì lavori di risanamento tra Poggibonsi e San Donato

Proseguono i lavori dell’Anas per il miglioramento degli standard di sicurezza del raccordo Siena-Firenze nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria della direttrice, sulla quale Anas ha attivato investimenti per 30 milioni di euro tra lavori recentemente completati, in corso e di prossimo avvio. In corrispondenza di entrambi i cantieri la circolazione sarà consentita a doppio senso di marcia sulla carreggiata libera

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Proseguono i lavori dell’Anas per il miglioramento degli standard di sicurezza del raccordo Siena-Firenze nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria della direttrice, sulla quale Anas ha attivato investimenti per 30 milioni di euro tra lavori recentemente completati, in corso e di prossimo avvio.

A partire da lunedì 3 luglio saranno eseguiti i lavori di risanamento della pavimentazione in due tratti dell’arteria. In particolare, sarà interessato un tratto di circa 2,8 km tra Poggibonsi Nord e San Donato Sud e, poco più avanti, un tratto di circa 3,2 km tra Tavarnelle e Bargino.

In corrispondenza di entrambi i cantieri la circolazione sarà consentita a doppio senso di marcia sulla carreggiata libera. Il completamento di questi interventi è previsto entro venerdì 14 luglio.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.

Pubblicato il 28 giugno 2017

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su