Raclette: gli ingredienti per una ricetta perfetta

La raclette è una tipica ricetta svizzera a base di formaggi che vengono fusi, una preparazione molto semplice di cui gli appassionati di formaggio vanno pazzi.
In questo articolo scopriamo insieme quali sono gli ingredienti per creare una raclette perfetta da portare a tavola in una cena con amici e quale sia il vino migliore da abbinare a questo piatto gustoso

 RACLETTE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Gli ingredienti per una raclette perfetta

Per creare una Raclette perfetta ci vuole una forma di formaggio omonimo e si prepara in due modi: si può tagliare a metà la forma di formaggio e scaldarla sul fuoco oppure utilizzare una macchina per raclette, dove porre in piccole padelline il formaggio da fondere con un grill elettrico direttamente sul tavolo.
Si dovrà contare almeno 200 grammi di formaggio a testa, solitamente sul piatto da portata si deve trovare patate bollite, al cartoccio oppure al forno, e cipolline e cetriolini sottaceto.

Ma ci sono altri ingredienti che si possono impiegare insieme alla a questo piatto, come per esempio lo speck, la pancetta, ma anche i wurstel e tante verdure da intingere nel formaggio fuso. L’unicità di questa pietanza sta proprio nel comporlo come si preferisce, con gli ingredienti che più si amano e un formaggio fuso d’eccellenza per guarnire il tutto.

Dal vino alle varianti esotiche

L’abbinamento tra vino e raclette è molto versatile, anche se il vino bianco con aromi primari e fruttati è una buona scelta, moltissime persone preferiscono un ottimo rosso dai tannini maturi ed integrati, con una lunga persistenza.
Nonostante sia un piatto svizzero, anche i francesi ne vanno matti e quindi si può pensare ad un accompagnamento con un vino locale.
A tal proposito su internet vi sono siti specializzati che permettono di acquistare ottime bottiglie, come ad esempio quelli della cantina Chateau la Croix su Tannico, i quali si sposano molto bene con il piatto in questione.

Per chi ama alla follia la raclette si può pensare anche di osare proponendo delle raclette con variazioni esotiche, dove la preparazione rimane la stessa ma cambiano gli ingredienti. Per esempio la raclette di gorgonzola e zucca, utilizzando come formaggio da fondere una gustosa gorgonzola al mascarpone a cui unire qualche foglia di timo fresco e versato sulla zucca cotta al forno a fette sottili e rifinendo il piatto con del miele.
Un’altra variante è la fresca raclette di pomodoro e mozzarella, semplicissima da preparare con mozzarella fresca, pomodorini del tipo cherry e insaporita con basilico e origano fresco. Ultima proposta la raclette con carne secca e rucola, qui si utilizza il formaggio raclette con grattugiato uno spicchio d’aglio da servire insieme ad un piatto di carne secca e rucola fresca.

Potrebbe interessarti anche: Pokè: il nuovo trend di cui gli italiani non possono fare a meno

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 luglio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su