Radicondoli e dintorni raccontati nelle fotografie di Tamara Porcu

La natura, gli animali, o i paesaggi in cui lo sguardo si perde sull'orizzonte i soggetti preferiti. L'impressione è quella di trovarsi di fronte a dei dipinti, poiché i colori sono molto intensi, molto vivaci. L'impressione, nonostante le immagini siano quelle che ci capitano davanti infinite e infinite volte quotidianamente, è quella di essere all'improvviso sopraffatti da una morbida eleganza

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Non sono scorci turistici, né tradizionali. Spesso sono i dettagli, i piccoli particolari, i giochi di luce gli elementi che rendono così delicate e speciali le fotografie di Tamara Porcu, che con la sua macchina scatta la realtà che vede intorno a sé, a Radicondoli e nei luoghi circostanti. Ne pubblichiamo alcune, su gentile concessione dell'autrice.

La natura, gli animali, o i paesaggi in cui lo sguardo si perde sull'orizzonte i soggetti preferiti. L'impressione è quella di trovarsi di fronte a dei dipinti, poiché i colori sono molto intensi, molto vivaci. L'impressione, nonostante le immagini siano quelle che ci capitano davanti infinite e infinite volte quotidianamente, è quella di essere all'improvviso sopraffatti da una morbida eleganza.

Pubblicato il 9 gennaio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento