Diba '70 shop San Gimignano

Rapinano tabaccheria con una mazza da baseball, arrestato 15enne di Poggibonsi

I due sono stati beccati dalla polizia grazie alle immagini di video sorveglianza

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Gli agenti del commissariato di polizia di Forte dei Marmi hanno beccato gli autori di una rapina in tabaccheria avvenuta a Querceta (Lucca) lo scorso 22 novembre. Sono due giovani, camuffati con le mascherine, uno dei due aveva una mazza da baseball. Sono entrati dentro all'attività commerciale alle 20.00 circa minacciando la titolare, una 31enne, portando via circa 300-400 euro.

Grazie ai testimoni e alle immagini registrate dalla videosorveglianza la polizia ha beccato un 20enne nato in Russia ma residente in Versilia, ora senza fissa dimora e un 15enne nato a Poggibonsi ma residente a Viareggio. I due avevano messo a segno anche un altro furto alla piscina di Forte dei Marmi, intanto la polizia sta indagando per capire se ne avessero commessi altri. Il 22enne è stato portato nel carcere di Massa mentre il minore è stato affidato a un parente a Viareggio.

Potrebbe interessarti anche: Smantellata piazza di spaccio virtuale a Siena, 21 persone indagate

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su