Lamm Lavorazioni Metalliche

Reclutamento nuovi autisti, il progetto ''Accademia'' per gli under 29 arriva a Siena

Lunedì 5 settembre la prima lezione per la classe composta da 11 aspiranti conducenti

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

E’ in partenza anche da Siena (lunedì 5 settembre la prima lezione in aula) il progetto “Accademia”, la scuola di formazione per conducenti ideata da Autolinee Toscane per reclutare giovani autisti under 29.

Il progetto, nato per formare internamente e nel giro di pochi mesi nuovi autisti - circa 90 giorni per passare dalla teoria alla guida - così da soddisfare il fabbisogno di personale viaggiante nelle varie sedi territoriali di Autolinee Toscane. E, dopo la prima classe avviata lo scorso maggio a Firenze con già una decina di neo autisti che hanno completato il percorso, adesso è il momento di Siena con 11 candidati (10 ragazzi e 1 ragazza) che da lunedì 5 settembre entreranno in classe ed intraprenderanno il percorso formativo gratuito che porterà al conseguimento della patente D e della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC), requisiti indispensabili per poter guidare un autobus Tpl.

“Il progetto “Accademia” si sta rivelando vincente per aiutarci nel reclutamento di personale autista - spiega il Presidente di Autolinee Toscane, Gianni Bechelli - non solo perché sostiene le spese per le patenti di categoria superiore, ma anche e soprattutto perché offre un percorso formativo intensivo, serio e affidabile”. Questa formula è piaciuta a molti, e lo dimostra l’alto numero di candidature che abbiamo raccolto in tutta la Toscana e che ci ha spinto all’attivazione di nuove classi. Dopo quella di Siena, infatti partiranno nei prossimi giorni anche nuove classi a Firenze”.

“Il nostro progetto punta a rafforzare la filiera dei trasporti con un’azione formativa specialistica e in grado di rispondere alle necessità del comparto - aggiunge il Direttore delle Risorse Umane di Autolinee Toscane, Alessandro Stocchi - naturalmente, oltre ad Accademia under 29, abbiamo aperto anche altre strade: la selezione di autisti già formati, che è avviata, è l’altro strumento con il quale vogliamo attuare il piano di investimenti per assumere 200 nuovi autisti”.

La classe di “Accademia” in partenza a Siena si è formata dopo una selezione che ha coinvolto 22 candidati. Undici di loro hanno i requisiti per partecipare. Tra di loro ci sono 10 ragazzi e 1 ragazza di età compresa tra i 21 e i 29 anni. Cinque ragazzi provengono da fuori Toscana (Campania e Puglia) e si sono organizzati per trasferirsi e cogliere questa opportunità; due ragazzi provengono da altre province toscane e 4 sono della zona senese. Gli undici candidati, una volta completato tutto il percorso necessario, saranno destinati alla sede operativa di Siena di Autolinee Toscane.

I giovani, infatti, saranno assunti da subito con un contratto triennale di apprendistato professionalizzante (appunto a far data dal 5 settembre) e, al termine del percorso teorico e pratico, acquisiranno le licenze necessarie gratuitamente: si tratta questo di un grande incentivo alla professione visto che le patenti D e CQC, se conseguite privatamente, costano qualche migliaio di euro, e questo è uno dei motivi per cui nel settore del trasporto pubblico è difficile reperire nuovo personale giovane e già formato.

Oltre che per il conseguimento delle patenti, i giovani apprendisti di “Accademia” studieranno, con lezioni teoriche e pratiche dal lunedì al sabato, la conoscenza tecnica dei mezzi e del settore; nozioni di sicurezza sul lavoro; nonché aspetti di relazione con i passeggeri e le caratteristiche della rete urbana ed extraurbana della sede di Siena, fino ad aspetti relativi allo stile di guida per garantire qualità, comfort e sicurezza durante il viaggio in bus. Il percorso formativo si svolgerà negli spazi del Copas Srl, Consorzio Provinciale Autoscuole Siena che ha sede a Badesse.

Le candidature per entrare in “Accademia” sono sempre aperte e si possono inserire nel portale che Autolinee Toscane ha aperto appositamente per il reclutamento dei nuovi autisti: https://playyourjob.com/atbus/ seguendo il percorso “Selezione per Accademia”. I requisiti richiesti sono: età compresa tra i 21 e i 29 anni e possesso della patente B.

C’è un ulteriore progetto che si rivolge invece agli over 29 e si chiama “Accademia over 29”: anche in questo caso, il costo per le patenti specialistiche è coperto. Per inviare la candidatura basta seguire le istruzioni riportate nello stesso link https://playyourjob.com/atbus/ alla voce “Selezione per Accademia”.

Autolinee Toscane continua anche la selezione tradizionale, rivolta a quanti sono già formati per questo lavoro o l’hanno già fatto precedentemente. In questo caso basta inserire la propria candidatura nel portale online https://playyourjob.com/atbus/ scegliendo “Selezione per conducenti”.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Le offerte di lavoro a Poggibonsi aggiornate al 3 settembre 2022

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 3 settembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su