Vivaio Il Roseto

Riparte da San Gimignano il progetto Terra Verde

Il ritrovo è fissato il 30 aprile, alle 15,30, in Piazza San Giovanni

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il 30 aprile riparte Terra verde, il progetto che coinvolge i ragazzi e ragazze provenienti dalla Val d'Elsa e da Siena che si impegnano nel ripulire le zone verdi del territorio. Dopo essersi fermati a causa delle restrizioni anti-covid, i volontari di Terra Verde hanno annunciato la loro prima tappa nel comune di San Gimignano, per poi spostarsi nelle città di Poggibonsi, Colle di Val d'Elsa, San Gimignano, Siena, Casole d’Elsa. 

''Il mondo è nostro, non possiamo permetterci di stare fermi a guardare, ma bisogna agire per il bene comune - fanno sapere dal gruppo Terra Verde via Facebook -. In una comunità si vive meglio se tutti viviamo meglio". Ribadiscono inoltre la natura apartitica del progetto, volto unicamente a migliorare gli spazi verdi delle città coinvolte, senza fini propagandistici. 

Chiunque portà aderire al progetto, basta presentarsi nel luogo e giorno stabilito dove verranno forniti guanti e sacchetti per raccogliere la spazzatura. Nel pieno rispetto del distanziamento sociale, verranno ripulite le seguenti aree: Piazzale San Giovanni, le Fonti e le aree verdi dentro le mura, vicino alla Rocca di Montestaffoli. In aggiunta ci sarà la possibilità di portare vestiti e giocattoli che non si usano più che saranno poi raccolti e donati ad enti caritatevoli.

Potrebbe interessarti anche: 'Rinascimento: giovani in fiore': si completa l'installazione di 'Fammi fiorire'

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 27 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su