Vivaio Il Roseto

Ripresa di campionato con sconfitta per l'Abc di Castelfiorentino: la Liburnia espugna il PalaRoosevelt 69-77

L'Abc di Castelfiorentino è costretta a lasciare i due punti alla Liburnia Livorno alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia e le finali di Coppa Toscana. Troppi pesanti si sono dimostrate le assenze di Taiti, Delli Carri e Papi a cui si è aggiunto Belli a partita in corso

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

L'Abc di Castelfiorentino è costretta a lasciare i due punti alla Liburnia Livorno alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia e le finali di Coppa Toscana. Troppi pesanti si sono dimostrate le assenze di Taiti, Delli Carri e Papi a cui si è aggiunto Belli a partita in corso.

Livorno conduce per tutta la partita ma i gialloblu, nonostante le rotazioni limitate, danno battaglia, provando con orgoglio a rimontare dal -21 fino al -2. I labronici nel finale sono più freschi e mettono al sicuro il risultato ma l'Abc ha dimosterato che c'è e che non farà sconti a nessuno. 

Dalla società arriva questo commento: «Un gruppo con un cuore immenso, che ha mostrato di tenerci davvero tanto a questa maglia e che siamo certi continuerà a lottare con tutte le sue forze. Quindi, in questo momento di difficoltà, ciò che conta sarà far quadrato intorno all'emergenza e lottare uniti e spediti verso il nostro obiettivo».

Abc Castelfiorentino – Liburnia Livorno: 69-77
Parziali: 12-19; 22-35 (10-16); 41-58 (19-23); 69-77 (28-19)
Abc Castelfiorentino: Montagnani 28, Innocenti 8, Belli 2, Iserai, Buti ne, Tozzi, Rinaldi ne, Manetti 13, Corbinelli 11, Trillò 7. All: Bagnoli. Ass: Betti, Lari.
Liburnia Livorno: Forti 7, Picchianti 12, Massoli, Fabiani 3, Vallini 14, Pasquinelli, Maffei 9, Brunelli ne, Nesti 16, Pastusena 16. All: Pardini. Ass: Angiolini, Menichetti.
Arbitri: Iozzi di Colle, Minnella di Sovicille.

Pubblicato il 7 gennaio 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su