Risoluzione consensuale del rapporto di lavoro tra il DG Romoli e ChiantiBanca

Le deleghe da direttore generale sono affidate al vice direttore Maurizio Farnesi, in attesa della nuova nomina

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Consiglio di Amministrazione di ChiantiBanca comunica la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro col direttore generale Mirco Romoli a far data dal 1° giugno 2021. ChiantiBanca augura a Romoli le migliori fortune professionali e umane ringraziandolo per il lavoro e i risultati raggiunti nei sedici mesi di percorso comune. Le deleghe da direttore generale sono affidate al vice direttore Maurizio Farnesi, in attesa della nuova nomina.

Potrebbe interessarti anche: Dal 1 giugno entra in vigore la Ztl estiva nel castello di Barberino Val d'Elsa

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 31 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su